Aggiornamento Facebook per iOS: torna la Graph Search

Scritto da:     Tags:  , , , ,     Data di inserimento:  9 dicembre, 2014  |  Nessun commento
9 dicembre, 2014
facebooksearch

Visite: 2234

La Graph Search ritorna a grande richiesta sul social più popolato del mondo: l’aggiornamento Facebook per iOS (gli utenti Android dovranno aspettare ancora un po’) infatti permetterà su tutti i device Apple qualcosa che avevamo ‘annusato’ soltanto nel 2013 prima del rimando ufficiale. La funzione Graph Search consente la ricerca dei post scritti dai vostri amici tramite parole chiave.

E’ cioè possibile ricercare qualche vecchia notizia di un vostro amico o un semplice vecchio post. Lo si può già fare sui profili in lingua inglese, a brevissimo sarà disponibile anche per i Facebook italiani.

L’aggiornamento Facebook sulla Graph Search è anche molto semplice da utilizzare: basta eseguire un tap sulla barra di ricerca nell’app iOS, iniziare a digitare e vedere come la funzione andrà a visualizzare i risultati. Per sfruttare il pieno potenziale della funzione, dovrete utilizzare le query in linguaggio naturale con ricerche come ad esempio “I miei amici che vivono a New York” per limitare la ricerca a specifici amici, liste, luoghi, scadenze e altre cose.

Graph Search: come funziona

Inserendo una parola chiave nel motore di ricerca di Facebook, il sistema offrirà suggerimenti per ogni nome inserito. Per esempio, inserendo il nome Matteo, il motore di ricerca suggerirà alcune scelte come per esempio “Matteo matrimonio”.

Cliccando sui suggerimenti, si aprirà una pagina contenente tutti i post che contengono quelle parole. Grazie al nuovo aggiornamento Facebook per iOS, gli utenti dovrebbero essere adesso in grado di trovare più velocemente tutti i collegamenti e i post più interessanti correlati a loro. Attenzione: come dichiarato anche da Facebook, questa nuova funzione renderà soprattutto ancora più intuitivo l’utilizzo della piattaforma da dispositivo mobile.

Lascia un commento


Ti potrebbe interessare anche: