Email Print Twitter Facebook Google LinkedIn
Apps & Mobile / Beni comuni / in evidenza / Innovazione / Marketing

Rottamare l’iPhone vale 550 dollari: te li da Blackberry!

Rottamare l’iPhone vale 550 dollari: te li da Blackberry!
2 minuti di lettura

Il marketing è anche guerra: BlackBerry lo dimostra con l’ultima iniziativa, per ora lanciata solo in Usa e Canada ma probabilmente presto anche in Europa, di regalare 550 dollari a chiunque si decida a rottamare l’iPhone. C’è di mezzo BlackBerry Passport, lo smartphone di riferimento della casa canadese, e a seconda del modello di iPhone che scambierete il bonus sarà diverso.

L’iniziativa funziona così: tutti gli utenti che decideranno di acquistare il nuovo smartphone Passport, lasciando in negozio il proprio iPhone riceveranno un contributo fino a 550 dollari. Questi contributi partiranno dai 90 dollari offerte per chi rottamerà un iPhone 4 , arrivando fino a 150 dollari per chi lascerà un iPhone 4S.

Per i modelli più recenti ed arrivando fino ai nuovi iPhone 6 ed iPhone 6 Plus poi, il contributo sarà suddiviso in 150 dollari, che verranno consegnati in contanti, ed altri 400 dollari che verranno versati sulla carta di credito agli utenti. Inoltre l’azienda offrirà a chi acquisterà il nuovo BlackBerry Passport, un ulteriore sconto di 100 dollari.

Attenzione: il nuovo BlackBerry Passport ha un prezzo di listino di 700 dollari. Per cui tutte le offerte, anche restituendo un iPhone 6 Plus, non consentiranno uno scambio completamente gratuito. Al massimo rottamare l’iPhone permetterà agli utenti di ricevere 550 dollari tra contanti ed accredito su carta ed uno sconto di 100 dollari. Pagando quindi 600 dollari il Passport, di fatto c’è un esborso di 50 dollari.

L’offerta durerà dal 1 dicembre al 3 Febbraio, sarà valida soltanto per i dispositivi acquistati negli Stati Uniti, Canada e dai siti ShopBlackberry.com ed Amazon.com. Se l’offerta avrà successo, sarà replicata anche in Europa. Non ci resta che attendere, quindi.

BlackBerry Passport: caratteristiche tecniche

Lo smartphone ‘per il quale’ dovreste rottamare l’iphone non è affatto l’ultimo della lista. Display LCD da 4,5 pollici con risoluzione di 1440×1440 pixel e protezione Gorilla Glass 3, è alimentato dal chipset Qualcomm Snapdragon 800 con un processore quad-core a 2,2 GHz e 3GB di RAM.

32GB di memoria integrata, espandibile ulteriormente tramite schede microSD. La fotocamera posteriore è da 13 megapixel con OIS, mentre la fotocamera frontale è da 2 megapixel di risoluzione. Connettività garantita dal supporto per LTE, HSPA+, Wi-Fi 802.11ac, Bluetooth 4.0, GPS e NFC.

Ad alimentare il tutto una batteria ampia da be n3.450 mAh. Le dimensioni del Passport sono di 128 x 90,3 x 9,3 millimetri, per un peso di 194.4 grammi. Infine, il Passport ha il supporto per tutte le opzioni di connettività tra cui LTE, ed esegue il sistema operativo BlackBerry OS 10.3.

Email Print Twitter Facebook Google LinkedIn

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Campi richiesti *

Puoi usare questi HTML tags e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Lost Password

Register