Agenda Digitale / Apps & Mobile / Egovnews / in evidenza / Innovazione / Marketing / Opengovernment

PERLA PA: nuovi software per rilevazioni enti vigilati e/o finanziati

PERLA PA: nuovi software per rilevazioni enti vigilati e/o finanziati
1 minuti di lettura

Il Dipartimento della Funzione pubblica comunica l’apertura delle rilevazioni relative agli enti vigilati e/o finanziati dalle amministrazioni statali e alle modalità di gestione dei servizi strumentali previste dall’art. 17, commi 1 e 2, del decreto legge n. 90 del 2014.

Nello specifico, a partire dal 20 ottobre, vengono resi disponibili nel sistema PERLA PA due nuovi software (“Enti vigilati e/o finanziati” e “Servizi strumentali“) per consentire alle amministrazioni statali (Ministeri e Presidenza del Consiglio dei Ministri) la comunicazione dei dati imposti dal d.l. n. 90, convertito, con modificazioni, dalla legge di conversione n. 114/2014.

La rilevazione relativa agli “Enti vigilati e/o finanziati“, prevista dall’art. 17, comma 1, del decreto-legge, prevede che queste amministrazioni comunichino al Dipartimento della Funzione Pubblica i dati e le proposte relativi a ciascun ente, pubblico o privato, da esse vigilato e/o finanziato. La presente rilevazione non riguarda le società partecipate o controllate.

La rilevazione relativa ai “Servizi strumentali“, prevista dall’art. 17, comma 2, del decreto-legge, prevede che le amministrazioni statali comunichino al Dipartimento della Funzione Pubblica i dati relativi alle modalità di gestione dei servizi strumentali. Il mancato inserimento dei dati rileva ai fini della responsabilità dirigenziale del dirigente competente.

Foto del profilo di Alessio Sfienti
Appassionato del mondo Linux e della filosofia Open Source, da anni si occupa della cura di periodici e siti web di consulenza dedicati alla Pubblica Amministrazione

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>