Apps & Mobile / Beni comuni / in evidenza / Innovazione / Marketing

Musica in streaming: Youtube la fa pagare se la volete senza spot

Musica in streaming: Youtube la fa pagare se la volete senza spot
1 minuti di lettura

Potete ancora ascoltare musica in streaming senza spot pubblicitari, quei fastidiosi pop up iniziali oppure quei 20 secondi obbligatori prima di quasi tutti i video Youtube, anche e soprattutto quelli relativi alle canzoni per bambini (e chi scrive ne sa qualcosa).

Per 6 mesi alcuni fortunati lo potranno fare gratuitamente, iscrivendosi al nuovo servizio YouTube Music Key, che partirà il prossimo 17 novembre con una versione beta concessa in prova a un pubblico. La musica in streaming senza spot di Youtube sarà quindi gratuita per i primi sei mesi e poi a in offerta a 7.99 euro al mese, che poi diventeranno 9.99 al mese.

A partire da lunedì, quindi, il servizio verrà rilasciato in beta in Finlandia, Gran Bretagna, Irlanda, Italia, Portogallo, Spagna e Stati Uniti: Music Key sarà attivo subito su web e Android – iOS arriverà a seguire, mentre non c’è traccia di programmi per la piattaforma Windows Phone.

Music Key funzionerà molto semplicemente: si ascolterà musica in streaming e in HD senza annunci pubblicitari e, su smartphoneanche in background e offline, anche a schermo bloccato, anche salvando solo la traccia audio.

Il servizio comprenderà anche accesso illimitato a Google Play Music, sbloccando lo streaming delle radio tematiche che include un catalogo di 30 milioni di brani e includendo la funzione di cloud storage fino a un massimo di 20mila file.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>