Mappathon di Piemonte Visual Contest: workshop di formazione su OpenStreetMap - Pionero
Per la tua pubblicità su questo sito:


Mappathon di Piemonte Visual Contest: workshop di formazione su OpenStreetMap

Scritto da:     Tags:  , , ,     Data di inserimento:  14 novembre, 2014  |  Nessun commento
14 novembre, 2014
mappathon_piemonte_visual_contest

Visite: 2302

Sabato 22 novembre alle ore 15.30 presso Toolbox Coworking (via Agostino da Montefeltro 2, Torino) si terrà “Il mappathon di Piemonte Visual Contest”, incontro di formazione & networking, per tutti gli appassionati di OpenStreetMap.

Che cos’è Mappathon

Il Mappathon è la prima sessione di PIEMONTE VISUAL CONTEST ed è realizzato in collaborazione con la Fondazione Bruno Kessler. E’ una competizione (Da ottobre 2014 a febbraio 2015) aperta a sviluppatori, data analyst, designer, geografi, ricercatori, mappatori per creare mappe del Piemonte sfruttando le potenzialità di OpenStreetMap e condividere i dati raccolti.

Prevede la realizzazione di mappe e/o progetti che utilizzino dati geografici (come siti web e app, guide e prototipi), basati su OpenStreetMap, che interessino il territorio piemontese, utilizzando dataset aperti per esplorare temi di interesse pubblico.

mappathon_concorso

PIEMONTE VISUAL CONTEST è un concorso ideato dal Consiglio regionale del Piemonte, TOP-IX e CSI Piemonte, in collaborazione con il Tavolo Open Data della Direzione Innovazione della Regione Piemonte. Promuove la cultura open e il coinvolgimento dei cittadini nell’elaborazione di migliori politiche pubbliche.

La nuova edizione del PIEMONTE VISUAL CONTEST 2014-2015 ha come tema le mappe partecipate.
L’obiettivo? Mappare il Piemonte per accrescere il patrimonio di dati geografici liberi già disponibile in formati aperti, valorizzare i territori, innalzare la qualità della vita nei luoghi dove viviamo.

Il concorso vuole coinvolgere in un percorso di intelligenza collettiva tutte le amministrazioni, le comunità e le reti di sviluppatori e attivisti digitali, per facilitare l’accesso al patrimonio informativo pubblico del Piemonte accrescendone la trasparenza e aumentando la quantità e la qualità delle informazioni per i cittadini. Il concorso rimarrà aperto fino alle ore 9.00 del 9 febbraio 2015, data ultima per inviare i propri progetti e partecipare al concorso.

Tutti i progetti inviati saranno valutati da una giuria di esperti che premierà i primi tre classificati: i progetti vincitori riceveranno rispettivamente un premio dell’ammontare di 4.600 euro*2.500 euro* e 1.400 euro*. (* ammontare lordo)

In questo caso il Mappathon di Piemonte Visual Contest” del 22 novembre si svolgerà in due parti.
  1. La prima propone brevi talking per approfondire quali dataset aperti sono disponibili e suggerire temi di interesse per realizzare un progetto di mappatura del Piemonte basato su OpenStreetMap da candidare a Piemonteviz.
  2. La seconda è un workshop di formazione all’uso di OSM: esperti mappers illustrano ai partecipanti come raccogliere e implementare i dati, quali tool e servizi utilizzare, e infine come realizzare mashup con altre fonti. Per la parte di formazione su OSM è consigliato portare il proprio PC.
Di seguito il programma completo dell’evento
TALKING

  • ore 15.30

Dalla visualizzazione alle mappe. Il “mappathon” del Piemonte 

Fabio Malagnino, Consiglio regionale del Piemonte

Inside Open Data 

Anna Cavallo, CSI Piemonte

  • ore 16.00

Idee da mappare

Giuliana Bonello, CSI Piemonte
Michele Mellano, Coldiretti Torino e Monica Pisciella, #ColturaDigitale
Marco Bussone, UNCEM Piemonte
Stefano Benedetto, Città di Torino
Carlotta Margarone, Fondazione Torino Musei
Giuseppe Roccasalva, Politecnico di Torino, Urban Design and Planning
Sergio Duretti, CSP
WORKSHOP
  • ore 17.00

Impariamo ad usare OpenStreetMap

Come raccogliere e implementare i dati / Tool e servizi per OpenStreetMap / Mashup con altre fonti / Creare con OSM

Maurizio Napolitano, Fondazione Bruno Kessler (in collegamento video)

Formazione a cura di Andrea Rivetti, TOP-IX, Fabrizio Tambussa e Stefano Sabatini, mappers (ai partecipanti è consigliato portare il proprio PC)

  • ore 18.30

Aperitivo & networking

La partecipazione è aperta e gratuita. Occorre registrarsi su https://mappathon-pvc.eventbrite.it

Lascia un commento


Ti potrebbe interessare anche: