Scheda tecnica e prezzi iPad Air 2 e iPad Mini 3: il quadro

Scritto da:     Tags:  , , ,     Data di inserimento:  17 ottobre, 2014  |  Nessun commento
17 ottobre, 2014
ipad_air_2

Visite: 2934

Nessuna sorpresa, sulle schede tecniche e i prezzi iPad Air 2 e iPad Mini 3 (oltre ai nuovi iMac, vera attrazione del momento) presentati da Apple nella serata di giovedì. Tim Cook, asserendo che un iPad deve essere “semplice da usare e e funzionale”, ha confermato che le tavolette della Mela sono migliorative rispetto al passato ma altrettanto semplici.

In effetti, iPad Air 2 migliora tutti gli aspetti del precedente modello, sia dal punto di vista tecnico -ad esempio il chip A8X- che da quello dell’usabilità, grazie ad un peso ancora più ridotto. iPad Mini 3 si presenta come un semplice aggiornamento di iPad Mini 2. Notevole il nuovo iMac.

iPad Air 2

Il processore A8X è la novità principale perché dovrebbe assicurare ad iPad Air 2 performance nettamente superiori a quelle dei principali competitor Android. Resta qualche piccolo dubbio sulla batteria (chip più potente e consumi superiori), super la fotocamera da 8 megapixel, 1,12 micron pixel, F2.4 e in grado di registrare video a 1080p HD.

iPad Air 2 è dotato di un display IPS Retina da 9.7” con la stessa risoluzione 2048×1536 del iPad Air e con una densità di 264ppi. Lo spessore di iPad Air 2 è di appena 6.1 millimetri, il 18% in meno rispetto al predecessore; un traguardo che è stato possibile raggiungere grazie ai nuovi pannelli LCD.

Detto del processore, da sottolineare anche il coprocessore M8, in grado di processare in modo ottimale dati provenienti dal GPS, dall’accelerometro, dalla bussola, dal giroscopio e dal nuovo barometro. Presente il sensore delle impronte digitali Touch ID. Il tablet sarà acquistabile da oggi nelle versioni Wi-Fi e Wi-Fi+LTE e nei tagli di memoria da 16, 64 e 128GB. Le colorazioni disponibili sono silver, space gray e gold.

Passiamo ai prezzi iPad Air 2: 499 euro per il 16GB Wi-Fi, 619 euro per il 16GB Wi-Fi+Cellular, 599 euro per il 64GB Wi-Fi, 719 euro per il 64GB Wi-Fi+Cellular, 699 euro per il 128GB Wi-Fi e 819 euro per il 128GB Wi-Fi+Cellular.

iPad Mini 3

ipad-mini-2

Stesse caratteristiche di iPad Air 2 ma ovviamente ‘mini’, disponibile sempre in silver, space gray e gold. Si va dai 399 euro per la versione da 16 GB con un salto di 100 euro per i tagli di memoria successivi. Le versioni LTE, come per iPad Air, vedono una maggiorazione di 120 euro e si attestano pertanto a 519, 619 e 719 euro.

iMac Retina 5k: che spettacolo

Apple sarà anche conosciuta per iPhone e iPad, ma quando ci sono di mezzo i ‘primi amori’ non sbaglia mai: il vero spettacolo è infatti il nuovo iMac con Retina 5K. Un computer da scrivania con un incredibile schermo da 27 pollici e ben 14,7 milioni di pixel.

imac_5k

La più alta risoluzione disponibile sul mercato per un pc fisso: lo schermo contiene 7 volte il numero di punti di un tv Full Hd con un bordo del display da appena 5 mm. Ovviamente, iMac si fa pagare: i prezzi partono infatti da 2.629 euro. Per i Mac è già disponibile (come aggiornamento gratuito) il sistema operativo Os X Yosemite. Il pezzo forte è la funzione Continuity: si possono persino fare e ricevere telefonate iPhone direttamente dal Mac.

Lascia un commento


Ti potrebbe interessare anche: