Mozilla presenta Firefox Hello, videochiamate attraverso il web

Scritto da:     Tags:  , , , , , ,     Data di inserimento:  17 ottobre, 2014  |  Nessun commento
17 ottobre, 2014
firefox_beta

Visite: 1881

Mozilla presenta Firefox Hello, nuova funzionalità che consente di fare chiamate vocali e videochiamate senza bisogno di scaricare software, plugin o creare un account. Gli utenti che vorranno colloquiare dovranno semplicemente condividere un link che, inserito nella barra degli indirizzi del browser, consentirà di avviare la chat video.

Questa feature (che per adesso è disponibile solamente nella versione Beta) è stata progettata in collaborazione con l’operatore spagnolo Telefonica e dell’esperienza di TokBox, .

Firefox Hello vi permetterà di comunicare facilmente con la famiglia e gli amici che potrebbero non avere il vostro stesso servizio di video chat, lo stesso software o lo stesso hardware. Permette di effettuare chiamate vocali e video e non c’è bisogno di scaricare software, plugin e nemmeno di creare un account.

Firefox Hello diverrà totalmente funzionante durante le prossime settimane e, con buone probabilità, approderà nella prossima versione stabile di Firefox (probabilmente la 34).

Come funziona

È pronto per l’uso non appena si apre Firefox Beta, cliccando sull’icona della chat a fumetto, nel menu di personalizzazione. Hello permette di connettersi con chiunque abbia un browser abilitato WebRTC, come Firefox, Chrome o Opera. Le chiamate e le videochiamate vengono gestite tramite URL: basterà semplicemente “creare” una chiamata o videochiamata e condividere l’URL con i propri amici che, inserito nella barra degli indirizzi del browser, consentirà di avviare la chat video.
Firefox Hello può, inoltre, importare la lista dei propri contatti dall’account Google.

FIREFOX HELLO

Rispetto ad altri software come Skype, Google Hangouts od Apple FaceTime, Firefox Hello non presuppone che gli utenti debbano far uso della medesima applicazione: la tecnologia WebRTC è supportata direttamente nel browser web di Mozilla ed è pronta per essere utilizzata.

Lascia un commento


Ti potrebbe interessare anche: