Apps & Mobile / in evidenza / Marketing

Prezzo Nexus 6 troppo alto? No se rapportato a iPhone 6 Plus e Galaxy Note 4

Prezzo Nexus 6 troppo alto? No se rapportato a iPhone 6 Plus e Galaxy Note 4
2 minuti di lettura

Il prezzo Nexus 6 è troppo alto. E’ il commento più gettonato – e non fa di certo il gioco di Google – dopo la presentazione ufficiale di Nexus 6 e di Nexus 9, con a bordo Android L che potrà salire a bordo anche di Nexus 5, 7 e 10 e presentiamo in un altro apposito articolo.

motorolanexus6official

Del resto, il prezzo Nexus 6 ce lo aspettavamo non proprio attorno al vecchio lancio di Nexus 5 (349 euro per la versione a 16 GB), ma nemmeno attorno ai 570 euro che poi si sono rilevati cambiamento epocale nelle strategie di Google. Che, a precisa obiezione, potrebbe rispondere: “scusate ma quanto costano Galaxy Note 4 e iPhone 6 Plus? E allora, di cosa stiamo parlando?

Il Nexus 6 sarà disponibile per la prenotazione online dal 29 ottobre e nei negozi da novembre, con la possibilità di acquistare una versione sbloccata, un contratto mensile o pagamento a rate con operatori di telefonia mobile.

Effettivamente, il Nexus 6 si certifica come concorrente – e a miglior prezzo – dei due sopracitati top di gamma. Schermo da 5,96 pollici con risoluzione QHD (2560 x 1440 pixel, 16:9, 493 PPI) e design che lo avvicina al Motorola Moto X 2014. Lo spessore è di 10,06 mm per 184 grammi di peso. A bordo ovviamente Android L (Lollipop?), a brevissimo sui nostri schermi.

Al suo interno un chip quad-core Snapdragon 805 (APQ 8084AB) a 2.7 GHz con GPU Adreno 420, 32/64 GB di spazio per l’archiviazione e 3 GB di RAM. Non è presente lo slot microSD, mentre la connettività è garantita dall’LTE, dal Wi-Fi 802.11ac 2×2 (MIMO) e ovviamente il Bluetooth. Il parco dei sensori è così composto: accelerometro, giroscopio, magnetometro, prossimità, luce ambientale, haptic, hall effect e barometro. Chiaramente c’è anche il GPS.

Comparto fotocamera: la posteriore è da 13 megapixel (f/2.0) ed è dotata di stabilizzatore ottico e dual-LED flash, l’anteriore è da 2 megapixel. La batteria è da 3220 mAh, con opzione ricarica “turbo” che secondo Google offre fino a 7 ore di autonomia con appena 15 minuti di ricarica.

Scheda tecnica Nexus 6

  • Display da 5.96” con risoluzione QHD 1440×2560 display (493 ppi) di tipo AMOLED, vetro Gorilla Glass 3
  • Batteria da 3220 mAh
  • Fotocamera posteriore da 13MP con stabilizzatore ottico dell’immagine, Dual Led Flash, apertura f/2.0 e registrazione video 4K a 30fps
  • Fotocamera anteriore da 2MP HD
  • CPU: Qualcomm SnapdragonTM 805 – Quad Core 2.7 GHz
  • GPU: Adreno 420
  • Memoria: 32 GB, 64 GB
  • Connettività: WiFi 802.11ac 2×2 (MIMO), NFC, NFC Bluetooth 4.1
  • Doppio altoparlante frontale

Nexus 9

nexus-9_official

Il nuovo tablet Nexus 9 da 8,9 pollici è firmato da HTC: il processore è un Nvidia Tegra K1, le due fotocamere sono da 8 e 1,6 megapixel e la batteria da 6700 mAh. Si parte, in prenotazione dal 17 ottobre e in vendita dal 3 novembre su Google Play, dai 399 euro del 16 GB, si passa dai 489 del 32 e si arriva ai 569 della versione LTE.

Scheda tecnica Nexus 9

  • Display da 8.9″ IPS LCD da 4:3 con risoluzione QXGA (2048×1536), vetro Gorilla Glass 3
  • Batteria da 6700 mAh
  • Fotocamera posteriore da 8MP con apertura f/2.4
  • Fotocamera anteriore da 1.6MP con apertura f/2.4
  • CPU: 64-bit NVIDIA Tegra K1 processor 2.3 GHz
  • GPU: Kepler DX1
  • RAM: 2 GB
  • Memoria: 16 GB & 32 GB
  • Connettività: WiFi 802.11ac 2×2 (MIMO), NFC, NFC Bluetooth 4.1
  • Doppio altoparlante frontale con HTC BoomSound TM

La tabella dei prezzi

Nexus 6

  • Versione 32GB a 569€
  • Versione 64GB a 649€

Nexus 9:

  • Versione 16GB Wi-Fi 399€
  • Versione 32GB Wifi 489€
  • Versione 32GB LTE 569€

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>