Ubuntu Touch: ecco la lista dei dispositivi su cui è possibile effetuare il porting

Scritto da:     Tags:  , , , , ,     Data di inserimento:  5 ottobre, 2014  |  Commento
5 ottobre, 2014
Ubuntu_Touch

Visite: 8478

Ubuntu Touch non è ancora un sistema del tutto maturo (il software disponibile adesso è ancora molto scarno, ma sicuramente impressionante), tuttavia è possibile provarlo installandolo su vari dispositivi (sin dalle prime release sui Nexus). Ufficialmente supportati da Canonical ci sono attualmente 4 dispositivi della fascia Nexus: Galaxy Nexus, Nexus 4, Nexus 7 e Nexus 10. Sul sito ufficiale, troviamo infatti i vari Nexus supportati, la guida all’installazione e la guida per effettuare un porting.

Canonical ha rilasciato il codice sorgente del progetto Ubuntu Touch  e ha chiesto alla comunità di sviluppatori indipendenti di creare dei porting per i propri dispositivi. Ovviamente effettuare un porting può risultare complicato e rischioso, ma per fortuna la comunità degli sviluppatori ha risposto positivamente realizzando porting non ufficiali per molti altri dispositivi.

Ecco la lista dei dispositivi su cui è possibile installare e provare Ubuntu Touch.
Per ogni dispositivo c’è il link che rimanda al thread ufficiale su XDA, dove vengono descritti, in inglese, gli eventuali bug e i procedimenti per l’installazione.

Ricordo che a dicembre sarà disponibile il nuovo Meizu MX4 smartphone  di fascia medio alta con Ubuntu Touch preinstallato

VIA

Lascia un commento

  • http://www.inthebit.it/ Francesco

    Ctrl C -> Ctrl V


Ti potrebbe interessare anche: