Eventi / in evidenza / Innovazione / Marketing / Open Source / Strategia

Red Hat Open Source Day, a Roma il 6 novembre

Red Hat Open Source Day, a Roma il 6 novembre
1 minuti di lettura

Il prossimo 6 novembre a Roma si terrà la nuova edizione del Red Hat Open Source Day, un convegno dove sarà possibile mostrare una panoramica sulle soluzioni Open Source, sugli sviluppi futuri e sui vantaggi economici, strategici e di innovazione apportati dal loro utilizzo.

Con l’emanazione della circolare n. 63/2013, l’Agenzia per l’Italia Digitale ha introdotto norme particolarmente favorevoli all’utilizzo del software libero con cui si definiscono i principi in base ai quali le Pubbliche Amministrazioni dovranno preferire soluzioni di tipo open source rispetto a quelle proprietarie, salvo condizioni di impossibilità che dovranno comunque essere motivati”

I temi trattati durante il convegno:

  • Il mercato Italiano e l’adozione delle soluzioni Open Source: stato, motivi, opportunità e sfide.
  • L’esperienza di importanti casi di successo in Italia.
  • Massimizzare il valore delle strategie Cloud, Mobile, Social, Big e Open Data grazie all’Open Source.
  • Le soluzioni Open Source e la risoluzione delle necessità di business.
  • Il Codice dell’Amministrazione Digitale: cosa dice in ambito Open Source per la PA.
  • Quali sono, per un’azienda interessata a valutare soluzioni Open, i vantaggi in termini di innovazione tecnologica e di investimenti.
  • Come è evoluta e quale ruolo riveste oggi “la Community”.

Quest’anno il convegno, oltre a sessioni pomeridiane su aree tematiche specifiche (Platform/Linux, Cloud/Virtualization, Big & Open Data e Middleware/Internet of Things) prevede anche delle sessioni di approfondimento (Technical Deep Dive) dedicate al personale tecnico.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>