Il prezzo iPhone 6 non e’ un problema: perche’ Apple continua a fare la differenza?

Scritto da:     Tags:  , , , , ,     Data di inserimento:  10 settembre, 2014  |  Nessun commento
10 settembre, 2014
apple_jobs_leggenda

Visite: 1655

Ci risiamo, dopo il lancio di ogni prodotto Apple si scatena il tifo da partita di calcio. Ovviamente tifo da sempre Apple, ma questo gioco non mi interessa. Certamente i prodotti della Apple costano mediamente di più degli altri.

Certamente il mondo Android occupa circa il 80% delle quote di mercato. La Ferrari ha scelto di produrre solo 7000 vetture anno. Il mercato é certamente più ampio, ma é una scelta di difesa dell’esclusività del brand Ferrari a fare la differenza.

apple_mania

Chi compra Apple guarda poco al prezzo. Chi compra Apple compra un design, compra qualità, compra uno status symbol. Si potrà discutere a lungo di tutto ciò.

Probabilmente la scelta di Apple – fin dai tempi di Steve – è questa, la qualità del prodotto e la sua esclusività è ciò che dovrà fare la differenza. Certamente il sensore NFC e la possibilità di abilitare lo smartphone per fare i pagamenti non è, da un punto di vista tecnologico, una novità. Se non si è affermata è perché, oltre alle difficoltà messe dalle banche italiane, questa innovazione non ha avuto appeal.

Facciamo una scommessa. Scommettiamo che il marchio Apple farà, anche in questo caso la differenza? Scommettiamo che i principi emulativi delle altre marche creeranno quel contesto che consentirà il decollo dei device anche come strumento di pagamento? È questione di tempo, ma il mondo sta davvero cambiando.

TRATTO DA MICHELECAMP.IT

Lascia un commento


Ti potrebbe interessare anche: