Guida Whatsapp: tutti i trucchi su iPhone e Android

Scritto da:     Tags:  , , , , ,     Data di inserimento:  9 settembre, 2014  |  Commento
9 settembre, 2014
whatsapp_trucchi

Visite: 9540

Siete convinti di non aver bisogno di una guida Whatsapp per utilizzare al meglio l’app di messaggistica che sta monopolizzando il mondo intero, in particolar modo quello occidentale? Nonostante Whatsapp sia una delle app in generale più popolari, ci sono ancora delle funzioni nascoste e dei trucchetti che molti utenti ignorano: una guida Whatsapp veloce sulle principali e importanti funzioni, perciò, può esservi molto utile.

Ultimo accesso e backup messaggi

Per nascondere l’ultimo accesso (“last seen”) su iPhone andate nelle Impostazioni>Impostazioni Chat>Avanzate, su Android seguite il percorso Impostazioni>Account> Privacy.

Per effettuare il backup e il ripristino dei messaggi: su iPhone Impostazioni>Impostazioni Chat>Chat backup, su Android Impostazioni>Impostazioni Chat> e trovate l’opzione di ripristino.

Notifiche e collegamenti speciali

Per ricevere una notifica quando un contatto specifico è online (disponibile solo su device Android) su Whatsapp bisogna scaricare l’applicazione WhatsDog. Per creare collegamenti con contatti più utilizzati o più importanti su Android basta premere a lungo sul nome e successivamente selezionare la voce “crea shortcut“ mentre su iPhone bisogna scaricare un’applicazione chiamata 1TapWA.

Numero telefono, foto, immagini nascoste

Per cambiare il numero di telefono dell’account Whatsapp andate su Impostazioni>Account>Cambia numero. Per ottene delle foto profilo dei contatti come quelle di Facebook Messenger su Android è possibile scaricare Whatsapp Chat Heands.

Per inviare delle immagini nascoste sia su iPhone che per Android bisogna affidarsi a applicazioni sviluppate da terze parti e sono rispettivamente Fhumb App e Yazzi.

Guida Whatsapp: come usarlo sul PC

Whatsapp è un’app esclusivamente pensata per il mobile e non per il Pc. Ma un modo per ovviare c’è: per installare su desktop l’app serve BlueStacks App Player, un emulatore Android (disponibile anche per Mac) capace di “ospitare” Whatsapp sul PC.

In alternativa, si può usare un altro emulatore Andriod chiamato YouWave, rapidamente installabile sul proprio computer. Una volta installata YouWave sarà possibile scaricare la versione Android di Whatsapp. Si può provare questo metodo gratis per 7 giorni, dopodiché bisognerà pagare 15 dollari (una sola volta).

Attenzione: utilizzando l’app sul computer non funzionerà più sullo smartphone. A voi la scelta.

Lascia un commento

  • Eusebio Airoldi

    Ingegneri informatici e esperti della sicurezza telematica offrono dietro generosissimo compenso in denaro, recupero password di social network e caselle e-mail, recupero tabulati telefonici di qualsiasi gestore, recupero conversazioni sms e whatsapp, rintraccio conti correnti e depositi bancari, ricerca da numero mobile verso anagrafica, geolocalizzazione BTS e GPS di qualsiasi numero mobile anche a ritroso, intercettazioni telefoniche.

    Nota bene: A differenza di diversi truffatori che pubblicizzano i loro servizi a prezzi irrisori come 250€ o 300€ noi forniamo il nostro contributo solo per grosse cifre economiche. Se siete disposti ad investire moltissimi soldi vi daremo tutto quello di cui avete bisogno.

    Noi non forniamo consulenza senza impegno o senza obbligo d’acquisto. Per evitare perditempo ogni trattativa con noi è vincolante.

    Per ogni informazione sentitevi liberi di contattarci in qualsiasi momento tramite e-mail

    E-mail: rossi_mario63@yahoo.it


Ti potrebbe interessare anche: