Email Print Twitter Facebook Google LinkedIn
Apps & Mobile / in evidenza / Marketing

Il nuovo iPhone 6 svelato in un video: scheda, prezzi, uscita

Il nuovo iPhone 6 svelato in un video: scheda, prezzi, uscita
2 minuti di lettura

Il nuovo iPhone 6 è ormai prontissimo a togliere i veli: martedì prossimo 9 settembre Apple svelerà al mondo interno l’ultimo Melafonino esistente, quello a 4.7 pollici che migliorerà se possibile iPhone 5S e aprirà la strada al primo phablet dell’era cupertiniana, il nuovo iPhone 6 o iPhone Pro da 5.5 pollici che arriverà in un secondo momento.

Il video del nuovo iPhone 6 (rumors)

Il nuovo iPhone 6 comunque sta girando sul web da ore in un video pubblicato dal blog russo Rozetked, entrato in possesso di un device da 4.7 pollici.

Secondo quanto mostrato dal video, il nuovo iPhone 6 avrà gli angoli smussati mentre il pulsante dell’accensione sarà posizionato sul lato come quello del volume. Il logo Apple sarà realizzato in un materiale anti urto e dovrebbe essere equipaggiato con un processore A8. Verrà usato il sistema NFC così da trasformare l’iPhone 6 in un portafoglio virtuale.

iphone 6_rozetked

Il corpo dell’iPhone 6 è unibody, come sui macbook: è tutto un pezzo, e l’inserto in plastica superiore non divide il corpo in pezzi. La parte anteriore del corpo è molto aerodinamica mentre il tasto del Touch ID non è convesso, paragonabile per dimensioni a quello dell’iPhone 5s, ma è diminuita la dimensione del singolo anello nel tasto, mentre la superficie del sensore è aumentata e per questo il Touch ID dovrebbe funzionare meglio.

Scheda tecnica e prezzi iPhone 6 (rumors)

La commercializzazione ufficiale del nuovo iPhone 6 scatterà negli Usa venerdì 19 settembre, e pochi giorni dopo in Europa. Questione prezzi: non ci sono novità rispetto alle ultime anticipazioni iPhone 6. Siamo rispettivamente intorno ai 750 e 950 euro (per l’Italia si considera escluso il sovrapprezzo per la copia privata). Secondo un blogger francese, Steve Hemmerstoffer (in possesso del manuale di istruzioni), esisterebbe anche una versione da 128 GB.

Per quel che riguarda la scheda tecnica principale, ormai è tutto risaputo: scocca ultraleggera in lega d’alluminio con innesti di liquidmetal, processore SoC A8 64 bit dual-core cloccato a 2 Ghz1-2 GB di RAM (unico piccolo dubbio), coprocessore di movimento integrato M8 e GPU PowerVR 6650 con tecnologia di ray-tracing in tempo reale.

Definita la versione aggiornata di TouchID, con nuovi sensori e super fotocamera che secondo indiscrezioni potrebbe montare un sensore da ben 12 Megapixel, del tutto inedito per la gamma iPhone. La batteria invece sarò da 2.100 mAh per la versione a 4.7 pollici, più potente rispetto all’attuale da 1.500 mAh montata sull’iPhone 5S, ma non più di tanto considerando tra l’altro le aspettative di molti. La batteria della versione a 5.5 pollici invece sarà da 2.915 mAh.

Email Print Twitter Facebook Google LinkedIn

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Campi richiesti *

Puoi usare questi HTML tags e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Lost Password

Register