Spiare Whatsapp e’ sempre piu’ facile: due nuove app

Scritto da:     Tags:  ,     Data di inserimento:  2 agosto, 2014  |  8 Commenti
2 agosto, 2014
app_spiare_whatsapp

Visite: 134325

Il vero problema di Whatsapp rischia di essere davvero lo spionaggio: se spiare Whatsapp, ogni tre per due, diventa più semplice e potenzialmente ‘aggredibile’ da chiunque senza particolari conoscenze informatiche, il rischio che qualcuno passi ad altri servizi di messaggistica c’è.

Non che gli altri non possano essere spiati, ma è ovvio che dove non arriva l’ultimo accesso e dove non arrivano gli occhi, in tanti (tantissimi, credeteci) desiderano spiare Whatsapp altrui. Si narra, fra l’altro, che la cornetta verde più famosa del mondo abbia causato tantissime separazioni e divorzi. Non è controllabile, del resto.

Spiare Whatsapp con Spymaster PRO

In primis ricordiamo che spiare Whatsapp è una procedura illegale che viola la legge sulla privacy. Passiamo alla nuova app (ce ne sono diverse) che, una volta installata nello smartphone della vittima, pare funzioni in maniera certosina. 

Spymaster PRO consente di setacciare tutta l’attività su Whatsapp di un nostro contatto. Il consiglio è, per chi si trova dall’altra parte del muro, quello di non lasciare mai incustodito o senza password il proprio smartphone, soprattutto se avete diversi scheletri nel cellulare da nascondere.

Spiare Whatsapp con Mcouple

In alternativa ecco Mcouple. Di base, l’app è un modo per permettere a due partner di condividere contatti, cronologia delle chiamate, posizione GPS e messaggi Facebook.

Il vero scopo dell’app è invece quello di spiare il telefono del fidanzato o della fidanzata. Come per Spymaster Pro, anche Mcouple richiede che l’applicazione venga installata sul telefono della persona. Per bypassare il problema, è possibile comprare un telefono, caricare l’app e poi “regalare” lo smartphone al partner o nascondere l’icona in una delle tante sottocartelle, oppure metterla in una cartella dal nome finto con un design fittizio.

L’app esiste in versione gratuita o premium (39 euro al mese), è disponibile sia per Apple che per Android. Fra le sue funzioni spiccano anche la possibilità di vedere ciò che il partner scrive sui social network, spiare la lista contatti, la localizzazione, leggere le email e appunto i messaggi Whatsapp e Viber.

Una volta scaricata basterà inserire il nome, una mail e automaticamente sarà assegnato un codice identificativo di riferimento. A questo punto inizia la parte più difficile: convincere il partner a installare Mcouple sul proprio telefonino e farsi dare il suo ID.

Ovviamente, la app è stata pensata per essere criptata e quindi può sparire dai contenuti del telefono diventando invisibile. Inoltre Mcouple risulta invisibile dalla cronologia di download.Chi l’ha provata garantisce il suo funzionamento.

Lascia un commento

  • Agenzia Investigativa EUROPOL

    Chiunque abusivamente acceda, contro la volontà espressa o tacita del titolare, ad un account altrui è punibile con la reclusione fino ad un massimo di tre anni, come recita l’Art. 615 ter del Codice Penale italiano: Chiunque
    abusivamente si introduce in un sistema informatico o telematico
    protetto da misure di sicurezza ovvero vi si mantiene contro la volontà
    espressa o tacita di chi ha diritto di escluderlo, è punito con la
    reclusione fino a tre anni”. Seguono delle ipotesi aggravate a seconda
    che il soggetto agente rivesta una determinata qualifica (es. Pubblico
    Ufficiale, o da chi esercita anche abusivamente la professione di investigatore privato), o se si è usata violenza, o ancora se dal fatto deriva distruzione o danneggiamento del sistema.

    Fonte:
    http://www.europolinvestigazioni.com/blog-europol/11-blog/139-investigazioni-private-fai-da-te-magari-su-facebook.html

  • Andrea

    Ma qste cose dovrebbero essere considerate illegali!!! Ma vi pare giusto spiare la gente? Dov’è finita la fiducia ?! Incredibile

    • Mario Rossi

      Se una persona non ha nulla da nascondere, non ha nulla da temere. La privacy non deve diventare un muro per nascondere relazioni extraconiugali. E’ giusto tenere sotto controllo una persona qualora adotti comportamenti inusuali atti a nascondere un probabile tradimento.
      La privacy vera e propria non esiste. Siete tutti spiabili, intercettabili, ascoltabili. Sono pochissimi i canali di comunicazione considerati come sicuri.

  • Christian

    https://www.spia-cellulare.com il sito per spiare cellulari. Da provare, infallibile!

  • Mario Rossi

    Ingegneri informatici e esperti della sicurezza informatica con esperienza decennale nel campo dell’hacking offrono dietro generossimo compenso recupero password di facebook e caselle di posta elettronica, recupero conversazioni whatsapp, recupero tabulati telefonici, recupero sms inviati e ricevuti con testo e numerazioni in chiaro, intestatari di numeri mobili e fissi, geolocalizzazione cellulare italiano BTS e GPS con possibilità di riuscita del 100%.

    I servizi sopracitati vengono offerti solo a persone serie e motivate disposte ad investire soldi per l’ottenimento di risultati. “La buona qualità ha il suo prezzo e difficilmente è a buon mercato” I servizi indicati sono molto costosi e onerosi. Se avete un’ingente quantità di denaro da investire per l’ottenimento dei servizi contateci subito. ASTENERSI PERDITEMPO.

    E-mail:rossi_mario63@yahoo.it

  • ediizo

    ciao
    Io sono una uomo onesta e responsabile che si accoredez un prestito con un sacco di sicurezza senza complicare il compito. Il prestito da 5000 € a 900.000 € concedere un tasso del 2% non di anni. Le mie condizioni sono molto chiare e avantagieuse. Per ulteriori informazioni e per accedere a questo credito si prega di contattare : ediizo.oriina@gmail.com

  • ediizo

    ciao
    Io sono una uomo onesta e responsabile che si accoredez un prestito con un sacco di sicurezza senza complicare il compito. Il prestito da 5000 € a 900.000 € concedere un tasso del 2% non di anni. Le mie condizioni sono molto chiare e avantagieuse. Per ulteriori informazioni e per accedere a questo credito si prega di contattare : ediizo.oriina@gmail.com

  • Maria Gonzalez

    Provate questo, funziona!
    WhatsDetective | Main (http://www.whatsdetective.com/?r=free)
    E una applicazione web ed anche per android. Funziona come lo faceva whatsdog prima, ma e a pagamento dopo 3 giorni.
    Whats Detective – Android Apps on Google Play (https://play.google.com/store/apps/details?id=com.whatsdetective.wdapp)