Email Print Twitter Facebook Google LinkedIn
Apps & Mobile / in evidenza / Marketing / Social Media

Alternative Whatsapp: vuoi chattare su Facebook? Scarica Messenger

Alternative Whatsapp: vuoi chattare su Facebook? Scarica Messenger
1 minuti di lettura

Il dado è tratto, la decisione è presa: Facebook si distacca da Messenger che diventa una app a se stante e da scaricare a parte, come tutte le altre alternative Whatsapp esistenti, se si vuole chattare sul più celebre social network del mondo. Altrimenti, ‘nada’ (e andate su Whatsapp, verrebbe da dire, visto che il ‘babbo’ è lo stesso).

Ma quindi cosa succede al sistema classico? Quando gli utenti tentano di inviare un messaggio con l’app di Facebook, viene chiesto loro di scaricare Messenger. Gli utenti possono ancora vedere i messaggi in sospeso all’interno della principale applicazione Facebook, ma le risposte sono inviabili solo tramite Messenger. Importantissimo: il cambiamento – per ora – riguarderà solo chi accede a Facebook da dispositivi Android e iOS di Apple.

Messenger, che di riffa o di raffa è una delle alternative Whatsapp più gettonate assieme a Viber, Telegram e WeChat, conta già 200 milioni di utilizzatori mensili contro i 500 milioni del fratello maggiore Whatsapp. Qualcuno potrebbe obiettare: ma perché Facebook si fa concorrenza da solo? Forse proprio perché Whatsapp è stato ‘comprato’ per, un giorno, inglobarlo dentro Messenger? Chissà.

In ogni caso, il passaggio tra Facebook Messenger e Messenger avverrà a brevissimo. Lo staff di FB sta infatti inviando mail a tutti gli utenti per avvisare che non sarà più possibile chattare dall’applicazione principale ma sarà obbligatorio scaricare Messenger per “inviare foto e video, adesivi, effettuare chiamate vocali, iniziare conversazioni di gruppo. A breve inizieremo la procedura guidata per introdurti al funzionamento di Messenger. Tra qualche giorno vedrai anche un promemoria, nel punto in cui di solito vengono visualizzati i tuoi messaggi. In quel momento ti chiederemo di installare Messenger o di accedere al sito web di Facebook per leggere e inviare messaggi“.

Ovviamente lo staff consiglia di scaricare l’applicazione gratuita poiché entrare su un sito web da uno smartphone non è proprio il massimo della comodità e inoltre l’applicazione di Messenger è molto facile da usare, ben fatta e ha un interfaccia molto semplice e apparirà familiare a chi ha usato Facebook per anni sullo smartphone. Lo staff ha inoltre assicurato che Messenger è 20 % più veloce e più affidabile della vecchia chat integrata sull’app principale.

Email Print Twitter Facebook Google LinkedIn

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Campi richiesti *

Puoi usare questi HTML tags e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Lost Password

Register