Apps & Mobile / in evidenza / Marketing

News iPhone 6: tutto su uscita, prezzo e carta di credito incorporata

News iPhone 6: tutto su uscita, prezzo e carta di credito incorporata
2 minuti di lettura

Le ultimissime news iPhone 6 riguardano la data di uscita, il prezzo, le caratteristiche tecniche e una novità di e-commerce che, secondo il sito “The Information”, confermerebbe la volontà di Apple di creare una sorta di borsellino elettronico Visa per poter effettuare in automatico gli acquisti di iPhone 6.

Ma andiamo per ordine, partendo dalle news iPhone 6 sull’uscita, che poi è assolutamente la prima curiosità di tutto il popolo ‘smartphoniano’. E’ ormai certo che il nuovo iphone 6 arriverà in due versioni, 4.7 pollici e 5.5 pollici (iPhone Air) ma, nel secondo caso la versione phablet, sarà prodotto con qualche tempo di ritardo. Secondo gli ultimi rumors la data di uscita prevista è quella del 12 settembre 2014, una settimana prima quindi rispetto a venerdì 19 che fino a qualche giorno fa sembrava la data di uscita più plausibile. Il sito web Nowhereelse.fr, che è riuscito ad intercettare alcuni leaks provenienti dai dei negozi della grande distribuzione, continua però ad insistere sul 19 settembre.

I leaks delle news iPhone 6 comprendono tre slot per la SIM, un supporto per i pulsanti di alimentazione e regolazione del volume, un’antenna Wi-Fi, una cover del display e una scocca. Le informazioni ricavate da un esame attento delle foto confermano gran parte dei rumors riportati dalla stampa negli ultimi mesi, in particolare quelli riguardanti la colorazione del melafonino, che dovrebbe essere identica a quella di iPhone 5S (oro, argento e grigio siderale).

iPhone 6, comunque, sarà dotato di nuova batteria da 1.810 mAh, di una fotocamera da 13 megapixel e un sensore Sony Exmor IMX220, specializzato nella registrazione di video in 1080p, Chip A8 e display in zaffiro. La versione a 4.7 pollici da 16 GB verrà venduta al prezzo di 699 euro, mentre il phablet (32 GB) iPhone 6 Air che potrebbe arrivare più tardi, si aggirerà intorno agli 850-900 euro.

Passiamo alla news finale, che vedrebbe iPhone 6 pagherà anche il conto come una vera e propria carta di credito. Il sistema verterebbe su un sistema simile a Wallet, il servizio di pagamento telematico creato da Google nel 2011 negli Stati Uniti. In questo modo il melafonino potrà essere utilizzato dai propri utenti a 360 gradi e, soprattutto, in totale sicurezza. Il nuovo iPhone 6 sembra potrà offrire un nuovo componente hardware per il salvataggio, in maniera ancora più sicura, dei dati legati alle modalità di pagamento.

L’e-wallet di Apple potrebbe funzionare con la tecnologia Nfc, già impiegata in sistemi di questo tipo, arrivando anche a sfruttare la connessione Bluetooth e WiFi. Tutte le informazioni relative a dati sensibili, inoltre, saranno conservate su un chip dedicato e protetto all’interno dell’iPhone.

1 Comment

  1. Sicuramente non lo si può chiamare solo telefono, o quant’altro, l’unica cosa che non riesco mai a capire, xché il prezzo viene sempre triplicato, secondo me se mantenuto ad un prezzo più abbordabile, se ne potevano vendere molto di più. Grazie è buon lavoro.

    Reply

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>