Apps & Mobile / in evidenza / Marketing

Android 4.4.4 plana su OnePlus One: tutte le specifiche

Android 4.4.4 plana su OnePlus One: tutte le specifiche
1 minuti di lettura

Attenti, o voi invitati di OnePlus One o ancor meglio già in possesso dello smartphone più chiacchierato della websfera: Android 4.4.4 c’è. Una versione Android 4.4.4 KitKat stock è stata rilasciata infatti per OnePlus One o meglio ‘da’ OnePlus One.

Facciamo chiarezza: OnePlus One si smarca in parte da Cyanogen e rilascia una sua versione di Android 4.4.4 stock per OnePlus One che potremmo senz’altro definire ufficiale (ricordiamo che la CM 11S è ancora ad Android 4.4.2) .

Chi possiede OnePlus One o chi ne segue le vicissitudini sa che al suo interno non abbiamo una versione Android stock o personalizzata dal produttore ma bensì una release particolare e realizzata ad hoc dal team CyanogenMod, nota come CM11S.

Da qui la stranezza di questo nuovo aggiornamento che non solo porta l’ultima release Android (ricordiamo che la CM 11S è ancora basata su Android 4.4.2) ma soprattutto, ad aggiornamento completato, la personalizzazione CyanogenMod risulterebbe molto meno presente rispetto a prima, quasi più vicina ad una versione stock di Android Nexus-like.

Il firmware Android 4.4.4 Kitkat è ancora un work in progress e questa è solo la prima versione, ma la buona notizia è che installandolo non invaliderete la garanzia. Se però, per qualche motivo, lo smartphone si dovesse bloccare in modo irreversibile (brick), la riparazione sarà a carico vostro.

I problemi noti al momento riguardano il giroscopio che potrebbe non funzionare, inoltre non sono disponibili funzioni di crittografia e VPN, ma su questi ultimi due aspetti la maggior parte degli utenti sorvolerà facilmente.

Come installare Android 4.4.4 stock ufficiale su OnePlus One

  • Scaricate il firmware e copiatelo nella memoria interna del telefono
  • Sbloccate il bootloader e installate una custom Recovery (seguite questa guida per sbloccare il bootloader e questa per installare la recovery, che potete scaricare da qui, ma prima di installare la recovery, andate in impostazioni -> opzioni sviluppatore e disabilitate l’aggiornamento della recovery ad ogni installazione)
  • Riavviate in recovery (all’avvio, premete assieme pulsante di accensione e volume giù)
  • Effettuate un full wipe (incluse cache & dalvik)
  • Flashate lo zip e le Gapps (consigliamo le Gapps di Paranoid)
  • Riavviate il dispositivo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>