Apps & Mobile / in evidenza / Marketing

Messaggi Whatsapp: il segreto delle spunte. Come proteggere le notifiche

Messaggi Whatsapp: il segreto delle spunte. Come proteggere le notifiche
1 minuti di lettura

La barra delle notifiche dei messaggi Whatsapp spesso è galeotta. Metti che lasciamo lo smartphone sul tavolo del ristorante, o sul divano, o nello spogliatoio: i testi delle notifiche possono essere letti da chiunque sia davanti allo schermo del device. Se il messaggio è troppo privato e non deve essere letto, basta una sbirciata e la privacy se ne va a quel paese.

Inoltre, quel che tutti si chiedono quando utilizzano Whatsapp è l’esatto significato delle spunte. Una, due, nessuna: non sempre è chiaro quando il messaggio è stato visualizzato nello smartphone del ricevente. Per questo facciamo chiarezza sui due aspetti.

Due spunte meglio che una, ma…

Il testo dei messaggi Whatsapp è seguito da una sola spunta quando il messaggio lascia il nostro smartphone e viene caricato sul server di Whatsapp. Quando la connessione internet non ha problemi, quest’operazione avviene correttamente e compare il simbolo “✓”. Questo non significa che il messaggio sia stato inviato correttamente, indica soltanto che il server ha ricevuto il testo.

Quando il messaggio viene recapitato al telefono del destinatario compare la seconda spunta “✓✓”. Attenzione: la doppia spunta non significa che il messaggio è stato letto, ma semplicemente che è stato consegnato al destinatario, il quale però potrebbe avere Whatsapp in standby.

Insomma, potrebbe non avere letto il messaggio. L’unico modo per capire se è avvenuta la visualizzazione è quello di controllare l’orario dell’ultimo accesso (posto che non sia stato nascosto nelle opzioni dal contatto), il famigerato “last seen” che, volendo, chiunque può far scomparire dal proprio profilo semplicemente recandosi sulle impostazioni dei messaggi Whatsapp.

Secret Whatsapp a prova di notifica

E allora come fare? Come proteggere i messaggi Whatsapp dalla notifica? C’è una app preposta, si chiama Secret Whatsapp e nasconde le notifiche salvaguardando la privacy. Come funziona? Semplicemente criptando le notifiche dei messaggi Whatsapp. Volendo è anche possibile bloccare Secret Whatsapp tramite una password e trasportare un comodo widget sulla home per attivare/disattivare l’applicazione.

Secret-WhatsApp-app

Se, ad esempio, dovete prestare per pochi minuti il vostro device, basterà un tap per far entrare in funzione Secret Whatsapp. L’applicazione è scaricabile dal Play Store a prezzo zero, ma richiede i permessi di root.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>