Email Print Twitter Facebook Google LinkedIn
Apps & Mobile / in evidenza / Marketing

Novita’ iWatch come Diabolik ed Eva: messaggi vocali al polso

Novita’ iWatch come Diabolik ed Eva: messaggi vocali al polso
1 minuti di lettura

Parola di Tim Cook, le novita’ iWatch continuano. Pare che l’orologio da polso del futuro sarà progettato anche per spedire messaggi vocali. Il che ovviamente cambierebbe tutto, in pieno stile Diabolik ed Eva Kant che del loro radiorologio hanno fatto un must assoluto (oltre che un’utility necessaria al loro sostentamento).

Ma da dove viene, questo rumors sulle ultime novita’ iWatch? La messaggistica vocale in cima alla lista degli iWatch deriverebbe da un recente discorso che l’analista di UBS, Steven Milunovich, ha avuto con il CEO di Apple, Tim Cook. La rivista Fortune ha parlato con l’analista, riportando parte delle sue dichiarazioni:

Tim Cook afferma che in Cina si vedono moltissime persone camminare per strada parlando ai loro telefonini ed inviando messaggi vocali, piuttosto che scrivere messaggi di testo. Il porting di questa funzionalità per un orologio intelligente ha senso, in quanto è più facile l’invio di un messaggio vocale su un dispositivo al polso, che estrarre uno smartphone ed eseguire le medesima operazione.

Il riferimento di Cook, ad ogni buon conto, è sicuramente alla nuova funzionalità di iOS 8 che porta le registrazioni vocali su iMessage. La cosa, di per se, non è che rappresenti chissà quale novità. Il vero vantaggio, qui, sta nella combinazione con le funzionalità di Siri e la presenza di un gadget sul polso. Tutti e tre producono un mix che rischia di avere un enorme successo.

Ma quando arriverà iWatch? Teoricamente la produzione dovrebbe essere già partita. Lo smartwatch di Apple disporrà di una versione ad hoc di iOS 8, che tuttavia dipenderà pesantemente da un altro dispositivo mobile per le funzioni voce e messaggi. Arriverà in due tagli di display diversi, e in finiture più o meno sofisticate, col top di gamma che costerà migliaia di dollari.

iWatch sarà caratterizzato da oltre 10 sensori, compresi alcuni specifici per la misurazione di parametri fisici come glicemia, sudore, frequenza cardiaca ed altri.

Email Print Twitter Facebook Google LinkedIn

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Campi richiesti *

Puoi usare questi HTML tags e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Lost Password

Register