iOS 8 beta 2: tutte le novita’ per iPhone e iPad

Scritto da:     Tags:  , , ,     Data di inserimento:  19 giugno, 2014  |  Nessun commento
19 giugno, 2014
ios8-beta2

Visite: 1397

E’ pronta la seconda beta di iOS 8 per iPhone, iPod touch e iPad agli sviluppatori. La build del firmware è la 12A4297e, e l’aggiornamento è disponibile esclusivamente agli sviluppatori dell’iOS Dev Center e può essere scaricato tramite l’apposita sezione del sito Apple inserendo le proprie credenziali di accesso.

Come installare la beta

L’aggiornamento è disponibile per iPhone 4S e successivi, iPad 2 e successivi, iPad mini di prima generazione e successivi, iPod touch di quinta generazione. Per installare l’aggiornamento è necessario iTunes 11.2.2 o successiva versione.

Assieme ad iOS 8, gli sviluppatori che vorranno testare le proprie app sul nuovo firmware dovranno scaricare anche la versione aggiornata di Xcode disponibile sempre sul sito degli sviluppatori. iOS 8 beta 2 scadrà il 7 agosto 2014 alle 12AM (GMT). Per evitare “aggiornamenti involontari”, da iOS 8 in poi Apple richiederà di inserire il codice di sicurezza.

Le principali caratteristiche di iOS 8 beta 2

  • App Store. Se gli acquisti effettuati in iOS beta 1 erano ordinati in sequenza alfabetica, ora l’ordine risulta cronologico sulla base della data di transazione. A causa di un bug, nella prima versione non risultava possibile lasciare recensioni, ora la caratteristica è stata ripristinata con successo. In chiusura, App Store ora visualizza gli acquisti effettuati con tramite la feature “In Famiglia”..
  • Podcast. L’applicazione ritorna ad essere presente di default nel sistema operativo, pertanto non risulta possibile disinstallarla.
  • Safari. Il browser può bloccare gli annunci che causano il reindirizzamento automatico in App Store per il download di un’applicazione, in sostanza tale passaggio richiederà l’interazione e convalida da parte dell’utente. Su iPad viene implementata la visualizzazione pinch to tab, per ritornare alle tabelle nel browser con gesture pinch out.
  • Messaggi. Novità grafiche minime per l’applicazione di messaggistica, ora le icone di fotocamera e microfono risultano grigie anzichè blu, inoltre è presente una nuova impostazione per contrassegnare tutti i messaggi inviati.
  • Foto/Fotocamera. In camera, appaiono ora le miniature delle foto per un’eventuale correzione. L’applicazione “Immagini” cambia nome e diventa “Foto”, viene inoltre introdotto il popup “iCloud Photo” che attiva la nuova funzionalità che rimpiazza le precedenti impostazioni Photo stream.
  • Tastiera QuickType. E’ disponibile sia su iPhone che iPad, tranne in iPad 2 che pare al momento essere l’unico dispositivo escluso.
  • Luminosità. In iOS beta 1 la luminosità nel menù impostazioni al di sotto della selezione sfondo non risultava funzionante, ora è stata ripristinata.
  • Notifiche. Nuova impostazione “Consenti notifiche” disponibile per ogni applicazione, che funziona come una sorta di mute, offrendo la possibilità all’utente di disattivare le notifiche su base individuale.
  • Impostazioni privacy. Introdotto un nuovo menù “Home Data” per sistemi di domotica basati su Homekit, non ancora funzionante all’interno delle impostazioni applicazioni.

Lascia un commento


Ti potrebbe interessare anche: