Facebook permette ai ristoranti di postare i loro menu’. Quali effetti?

Scritto da:     Tags:  , ,     Data di inserimento:  28 maggio, 2014  |  Nessun commento
28 maggio, 2014
facebook_menu_ristoranti

Visite: 906

Facebook ha iniziato a permettere ai ristoranti di inserire il menù sulle loro pagine di Facebook. Per ora il programma è disponibile solo negli Stati Uniti e in Canada, ma anche altrove, come in Italia dove cucina e gastronomia la fanno da padrone, potrebbe essere un vantaggioso strumento promozionale, e non solo per gli imprenditori del settore ristorativo.
In questo modo, infatti, Facebook  ha una leva ulteriore per mantenere gli utenti sulla piattaforma e quindi, possibilmente, incrementare il numero delle inserzioni pubblicitarie.

Il gigante del social networking sta usando SinglePlatform, un servizio di annunci on line che aiuta le aziende locali a mettere in vetrina i loro prodotti con foto e menu.
Ma un ristorante non potrebbe fare la stessa cosa pubblicando una foto del suo menu sulla sua pagina? Effettivamente sì, però Facebook guarda avanti: da qui alla possibilità di ordinare direttamente on line il passo è breve.
Proprio come l’hashtag #amazoncart su Twitter per fare acquisti direttamente su Amazon.

Non a caso Facebook ha fatto capire il suo interesse a riguardo quando ha collaborato con OpenTable per consentire agli utenti di effettuare prenotazioni  senza abbandonare il loro Newsfeed.

Se la funzione dovesse avere successo presso i ristoratori, chi potrebbe essere danneggiato da questa iniziativa è  Yelp, di cui i menu sono una componente fondamentale. Ma se Facebook riesce ad integrare il social con Nearby Friends e Graph Search, potrebbe davvero sostituire altri social, non solo Yelp, e diventare una sorta di social network dei social network.

Lascia un commento


Ti potrebbe interessare anche: