Apps & Mobile / in evidenza / Marketing

iPhone 6, ecco lo stampo: costera’ 730 euro?

iPhone 6, ecco lo stampo: costera’ 730 euro?
1 minuti di lettura

iPhone 6, ci avviciniamo. Lo stampo dell’ultima versione è stato fornito da Apple ai produttori di custodie: le immagini pubblicate dal sito specializzato MobileDirect.ro propongono un modellino fittizio che pare sia stato fornito alle principali aziende di accessoristica per iOS, nello specifico pensato per la realizzazione di custodie protettive, in funzione dell’imminente arrivo sul mercato.

Quali sono le particolarità di questo modellino di iPhone 6? L’unità mostra buchi ed inserti, opportunamente presenti per facilitare la produzione industriale in qualche catena di montaggio. Pur non essendoci un riscontro dimensionale, nè certezza sulla veridicità delle immagini, il riferimento dovrebbe essere al modello da 4.7 pollici, il primo atteso per la commercializzazione a settembre 2014. La versione da 5.5 pollici dovrebbe arrivare qualche mese dopo.

iPhone6_stampo

Del resto queste indicazioni ormai possono definirsi confermate, mentre i rumors sul prezzo continuano ad impazzare: la versione a 4.7 pollici 16GB dovrebbe costare circa 730 euro, in un range compreso tra 720 e 740 e quindi in leggero rialzo con le previsioni più ottimistiche che quotavano a 699 euro. Per quel che riguarda la versione 5.5 pollici phablet, si resta sull’idea di 950-1000 euro.

Le caratteristiche principali di iPhone 6

  • Schermo da 4.7″ (e da 5.5″ per la seconda versione) Full HD
  • Risoluzione da 1920 x 1080 pixel
  • Densità di 416 ppi (per entrambe le versioni)
  • Densità 356 ppi (versione da 5.5″)
  • Memoria RAM da 2 GB (o 3 GB)
  • Memoria ROM interna tra i 32 GB e i 128 GB
  • Sistema operativo iOS 8
  • Processore A8 64Bit
  • Fotocamera posteriore da8 megapixel

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>