Email Print Twitter Facebook Google LinkedIn
Apps & Mobile / in evidenza / Marketing

Tutto su Whatsapp: rinnovare gratis a vita e spiare le conversazioni

Tutto su Whatsapp: rinnovare gratis a vita e spiare le conversazioni
3 minuti di lettura

Whatsapp è sempre sulla bocca di tutti, e c’è chi addirittura ha speso soldi e tempo per fare una ricerca sulla whatsappite, ossia la dipendenza cronica dalle conversazioni sull’app di messaggistica più famosa del mondo. Dicono che se di media controlli il tuo Whatsapp ogni 12 minuti sei patologico: il fatto che un anno fa facevi lo stesso con Facebook e cinque anni fa con le mail, però, non lo considerano.

Aldilà di queste divagazioni piuttosto pittoresche, passiamo all’analisi delle due caratteristiche principali di Whatsapp, o meglio di quello che i fruitori si chiedono maggiormente. Come rinnovare l’abbonamento gratis dopo l’anno di prova (non tanto per il modico costo quanto per la non disponibilità di una carta di credito oppure per partito preso) e come spiare le altrui conversazioni.

Whatsapp gratis a vita: come fare

Ricapitoliamo per chi non lo sapesse: Whatsapp è scaricabile gratuitamente su tutte le piattaforme mobile. iPhone, terminali Android, telefoni Windows Phone, BlackBerry e anche Symbian: per avere WhatsApp gratis basta aprire lo store di riferimento e cercare Whatsapp Messenger procedendo a download e installazione.

Per un anno, il servizio è gratuito. Poi, Whatsapp chiede di pagare 0.89 centesimi di euro/anno per i dispositivi Android e iOS, costa 0.89. Il canone ha una validità pari ad un anno e può essere pagato direttamente dalla app utilizzando una carta di credito o PayPal, ma si può risparmiare qualcosa effettuando un abbonamento pluriennale al servizio di 3 anni (2.40 euro) o 5 anni (3.34 euro).

Detto questo, il modo per ovviare al canone e installare Whatsapp gratis a vita c’è. Il procedimento è questo:

  • disinstallare Whatsapp dal cellulare;
  • trovare un cellulare con sistema operativo diverso rispetto a quello utilizzato (quindi se prima si usava un iPhone, serve un device Android o viceversa);
  • scaricare nuovamente l’applicazione sul telefono mantendendo il numero di telefono originario;
  • uscire dall’account Whatsapp del nuovo telefono (con sistema operativo diverso) e reimpostare Whatsapp sul telefono originario;
  • a questo punto, andando sull’opzione ‘scadenza’ si dovrebbe trovare la scritta “Lifetime” (per tutta la vita) e così avrete Whatsapp gratis per sempre.

Spiare le conversazioni altrui

Lo spionaggio online è un reato, perseguibile per legge, contro la privacy. Qui diamo indicazioni a titolo puramente informativo. Detto questo, spiare Whatsapp si può tramite una connessione remota da installare sul dispositivo che si vuole controllare.

Ok, ma come? Per poter spiare Whatsapp  da un altro dispositivo la prima cosa da fare sarebbe quella di procurarsi il MAC address della vittima o il suo smartphone (cosa intuibilmente complicata se il soggetto in questione non perde quasi mai di vista il proprio dispositivo).

Passi da seguire per il primo metodo di spionaggio:

  1. Impossessarsi dello smartphone da spiare;
  2. Scaricare Whatsapp sul vostro cellullare;
  3. Una volta che l’app richiederà il vostro numero, inserite quello della vittima;
  4. A questo punto dovrete inserire il codice di conferma che riceverete via SMS sullo smartphone della vittima;
  5. Inserire il codice per la conferma e rimuovere le prove cancellando l’SMS ricevuto;
  6. A questo punto è tutto pronto per poter attuare le pratiche di spionaggio.

Un’altro modo per spiare Whatsapp è Sniffer, software semplice e funzionale che viene comunemente impiegato per testare la sicurezza di Whatsapp. Dopo il rilascio dell’update 2.11.6 per iOS 7, i protocolli di sicurezza sono stati rivisti per eliminare tutte le falle che permettevano agli utenti malintenzionati di spiare le conversazioni private.

Nonostante questo sul web esistono ancora applicazioni che, a detta degli autori, consentirebbero di violare ugualmente la privacy degli utilizzatori. Uno di questi è appunto Sniffer, concorrente di Hack e Spy, giusto per indicarne altri.

Ma funzionano realmente queste app spia? Attenzione: quando l’applicazione spia è a pagamento, nella maggior parte dei casi si tratta di truffe escogitate ad hoc per spillare soldi agli utenti. Ad oggi Whatsapp Hack e Whatsapp Spy non funzionano, pertanto lasciate perdere. Per quel che riguarda Sniffer, invece, qui trovate tutto l’occorrente.

Email Print Twitter Facebook Google LinkedIn

10 Commenti

  1. Se volete sapere informazioni e anche i costi riguardo a spionaggio Whatsapp o telefoni cellulari da remoto senza l’accesso al dispositivo inviateci un e-mail su rossi_mario63{at}yahoo(.)it . Il servizio ha un determinato costo e non quelle poche centinaia di Euro perché sono informazioni di difficile reperimento. Saremo lietissimi di aiutarvi a risolvere i vostri dubbi sentimentali o incognite! Lo stesso servizio viene offerto anche per facebook ( messaggi ) a costi ridotti.
    Non fidatevi di chi vi propone questi servizi a poco prezzo, perché la truffa sta dietro l’angolo. La truffa non soggiace nel richiedere anticipi, ma nel proporre un prodotto a poco prezzo per fare sembrare alettante l’offerta!

    Rispondi
    • Si e se uno ti manda soldi e tu non dai nulla ? Mario ma chi si fida ?

      Rispondi
      • Certo! Se noi faccio il lavoro e non riceviamo soldi! Francesco chi si fida? Scusami tanto, ma per noi questo è lavoro. Non abbiamo intenzione di prendere per il culo nessuno!

        Rispondi
        • Mario bisogna vedere se siete realmente capaci di fare ciò che dite. Per evitare truffe direi che un accordo del tipo: Io vi do un numero e su quel numero vi chiedo di controllare whatsapp, appena mi date almeno due numeri con i quali scambia messaggi, so che siete in grado, e posso pagare anche un costo ” elevato “, questo penso sia una buona garanzia reciproca.

          Rispondi
          • sono curioso di sapere come è andata a finire

          • Ivan sei stato truffato anche te??

        • a me mi ci avete preso…250 euro per nulla…

          è UNA TRUFFA!!!!

          Rispondi
      • Cm poss contattarla

        Rispondi
  2. Ingegnere informatico e delle telecomunicazioni propone RECUPERO PASSWORD

    di caselle e-mail,social network (facebook,badoo,MSN,Skype) e recupero

    tabulati telefonici WIND TIM VODAFONE H3G POSTEMOBILE con numeri in chiaro

    CONVERSAZIONI SMS e WHATSAPP INVIATI e RICEVUTI.

    cell 3456069830

    Rispondi
  3. Scusate non ho capito il 3 passaggio per avere whatsapp a vita senza pagare…

    Rispondi

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Campi richiesti *

Puoi usare questi HTML tags e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Lost Password

Register