Spiare Whatsapp tra pulizie e censure: messaggistica aiuto!

Scritto da:     Tags:  , , , , ,     Data di inserimento:  12 maggio, 2014  |  Commento
12 maggio, 2014
messaggi_ragazzi

Visite: 3071

Whatsapp domina, punto. Tutti vogliono sapere cosa riserverà il prossimo aggiornamento del sistema di messaggistica più ‘cool’ del momento, ma anche sapere come spiare gli altrui Whatsapp nel miglior modo possibile e, contemporaneamente, conoscere modi di proteggere il proprio da possibili minacce.

Il tutto mentre tiene banco la questione censura di Whatsapp da parte dell’Iran, prima paventata e poi ritirata dal presidente Hassan Rohani, il quale ha posto il veto sul blocco dell’applicazione nel Paese che in precedenza era stato deciso dal Comitato di valutazione sui contenuti criminali di Internet.

Non solo, l’ultima moda è la salvaguardia dello spazio su smartphone: siccome le foto e i video in trasmissione su Whatsapp alla lunga rischiano di intasare il telefonino, ecco che arriva l’app giusta per pulire il vostro device da possibili file di troppo.

Chadder come Telegram: alternativa protetta a Whatsapp

Andiamo per ordine, partiamo dallo spionaggio delle app di messaggistica e dal tentativo che ad esempio sta mettendo su il signor McAfee per creare una nuova applicazione assolutamente inviolabile (ammesso e non concesso che effettivamente Whatsapp lo sia e che Telegram, invece, sia già a prova di bomba).

Si chiama Chadder, cripta i contenuti delle chat e, quindi, li legge solo destinatario: è un’app per scambiare messaggi a prova di spie, grazie a un sistema che ne cripta i contenuti. Un tema di grande attualità in tempi di Datagate, sfruttato già da Telegram, alternativa a Whatsapp.

Chadder è una ”piattaforma per messaggi senza precedenti - ha sottolineato John McAfee in persona, – perché mantiene le proprie comunicazioni private“. Fa in modo, cioè, che solo il destinatario del messaggio possa leggerlo, mentre la stessa ‘app’ e i suoi server ‘vedono’ scorrere solo del testo criptato.

Per ora Chadder è stata rilasciata in versione beta per gli utenti di smartphone Android e Windows Phone. Nelle prossime settimane sarà disponibile anche per iPhone.

Piu’ spazio su Whatsapp col Cleaner

Si chiama Whats Cleaner App, è scaricabile sul Play Store ed è un’applicazione che con un’interfaccia immediata ci permette di selezionare e eliminare tutti i file generati da Whatsapp che non desideriamo conservare sul nostro telefono. Tramite un semplice elenco di tipologie di file, infatti, potremo decidere cosa conservare o no (in caso di immagini è anche presente un’anteprima accanto al nome) e rimuovere tutto l’indesiderato con il tasto Remove Files.

Spiare Whatsapp: i metodi migliori

Software appositi o pishing: lo abbiamo già detto, i modi per spiare l’altrui Whatsapp esistono ma, in linea di massima, oltre a essere una pratica illegale perché viola la privacy c’è anche la problematica tecnica legata al fatto che Whatsapp ragiona sempre per singolo device.

Lascia un commento

  • Mario Rossi

    Ingegneri informatici e esperti delle telecomunicazioni con esperienza decennale nel campo del IT security e hacking di sistemi offrono a caro prezzo recupero password di social network e caselle e-mail, recupero conversazioni whatsapp e sms, recupero tabulati telefonici di qualsiasi operatore mobile e fisso e molto altro su richiesta. I nostri prezzi sono alti perchè offriamo un prodotto di eccelente qualità e perchè la stessa non la troverete mai a buon mercato.
    Non facciamo consulenza senza impegno o senza l’obbligo d’acquisto.

    E-mail: rossi_mario63@yahoo.it