Nexus 6 e LG G3: ecco come saranno! L’ultimo render online

Scritto da:     Tags:  , , , , ,     Data di inserimento:  5 maggio, 2014  |  Nessun commento
5 maggio, 2014
LG-G3-concepts

Visite: 1023

LG G3 verrà presentato il 27 maggio a Londra, Nexus 6 – forse – lo seguirà a settembre/ottobre: il secondo, of course (Nexus 4 si ispirò a Optimus G, Nexus 5 a LG G2), prenderà spunto dal primo anche se, come sempre, si tratterà di due facce economicamente diverse della stessa medaglia.

LG G3 sarà uno smartphone di fascia alta, rivaleggiante con iPhone 5S, iPhone 6, Samsung Galaxy S5, HTC One M8, mentre il Nexus 6 seguirà il fratellino Nexus 5, sotto i 300 euro probabili, nel tentativo di andare a prendere tutta la fascia media del mondo smartphone.

Render: ultime immagini

Il primo render realistico l’ha postato su Twitter @evleaks, mostrando quello che potrebbe essere la versione coreana di LG G3. Non si tratta dunque di un render direttamente proveniente da @evleaks ma di una segnalazione abbastanza verosimile che è stata mostrata tramite Twitter.

Oltre ai tasti posteriori ormai certi in quella configurazione, si nota anche l’antenna TV nella parte alta che dovrebbe confermare che è un device per il mercato coreano. Anche il G2 ha infatti questa differenza tra l’Europa e la Corea: pensare ad un pennino nell’angolo è improbabile considerando il tipo di prodotto. Altri dettagli non si notano rispetto a quelli già emersi in precedenza.

lg_g3_evleaks

Caratteristiche tecniche

Come saranno quindi Nexus 6 e LG G3? Partendo dalle caratteristiche tecniche di LG G3, a cascata potremo desumere quelle del suo gemellino low cost: lo schermo del G3  avrà una risoluzione pazzesca mai vista fin qui, qualcosa come 2560 x 1440 pixel (Quad HD) distribuiti su una superficie di 5,5 pollici. La domanda è: ma il consumo smodato di batteria per aumentare una risoluzione non percepibile ad occhio umano avrà senso?

Ci potrebbe essere un cambiamento di materiali, in quanto potrebbe essere scelto il metallo anzichè la plastica. Dovrebbero inoltre esserci delle modifiche ai pulsanti posteriori che erano spuntati l’anno scorso su G2.

Il processore, invece, sarà un Qualcomm Snapdragon 801 quad core, montato già su Samsung Galaxy S5, Sony Xperia Z2, Htc One M8. Sarà accompagnato da 2 o 3 GB di RAM. Due o tre fa evidentemente differenza.

La fotocamera principale passerà a 16 Mpx, avrà lo stabilizzatore ottico dell’immagine e consentirà la registrazione di video 4K, mentre quella frontale sarà da 2,4 Mpx. Sistema operativo, ovviamente, Android 4.4 Kitkat personalizzato LG.

Lascia un commento


Ti potrebbe interessare anche: