Apps & Mobile / in evidenza / Marketing

Dal 1 maggio Nexus 5 con Android Kitkat 4.4.3!

Dal 1 maggio Nexus 5 con Android Kitkat 4.4.3!
2 minuti di lettura

Ci siamo: da domani 1 maggio tutti i vostri Nexus 5 – attaccati frontalmente dai paragoni con OnePlus One – potranno aggiornarsi alla versione di Android Kitkat 4.4.3, ultimissimo update disponibile del sistema operativo mobile più usato del mondo.

La notizia è attendibile? Pare di si, visto che dopo le conferme ufficiose della settimana scorsa attraverso l’operato di Google che ha già reso compatibili alcune app al nuovo firmware, ora tocca al noto sviluppatore LlabTooFeR dare una nuova conferma del rilascio software.

LlabTooFeR è un’esperto del mondo HTC e all’apparenza sembrerebbe non avere nulla a che fare con il Nexus 5: invece non è assolutamente così, perché lo sviluppatore ha reso noti i programmi di rilascio del prossimo Android 4.4.3 sull’HTC One M8 e di conseguenza, ha fornito un’idea abbastanza chiara sul destino del Nexus 5, il primo della lista per il prossimo passaggio.

Quindi, nel calendario di Android Kitkat 4.4.3 avremo subito il Nexus 5 e poi, a giugno, HTC One M8: per la precisione, la versione Google Play Edition di HTC One M8 riceverà il firmware assieme al Nexus 5. Da domani, quindi, ogni giorno è quello buono per l’inizio ufficiale del roll out.

Le migliorie di Android Kitkat 4.4.3

Android Kitkat 4.4.3 andrà, sul Nexus 5 prima e su tutti gli altri device poi, a correggere alcuni bug come quelli relativi al consumo eccessivo della batteria quando la fotocamera è in uso o i crash improvvisi del device.

Ma la novità qualitativamente più interessante riguarda Google Now, che tramite la funzione “Ok Google Everywhere” ossia con i comandi vocali presenti in ogni applicazione o con i nuovi promemoria intelligenti potrà ricordarci cosa fare quando ci troviamo insieme ad un nostro amico o conoscente (grazie alla geolocalizzazione).

Il futuro del Nexus 5

Per contrastare i competitor, tra i quali a livello di qualità troviamo OnePlus One in cima alla lista (ma occhio anche a Oppo Find 7), pare che Google stia studiando strategie apposite finalizzate al cambiamento del Nexus 5. Se non con l’ormai imminente arrivo di Android Kitkat 4.4.3, sicuramente questa rivoluzione si materializzerà con le release Android 4.5 o Android 5.0: ne sono sicuri gli esperti del sito Android Police che hanno appena rivelato cosa ha in serbo Mountain View.

Primo: comandi vocali in tutte le app. Ora funziona solo per le ricerche su Google, in futuro la funzione “Ok Google Everywhere” integrerà il comando in tantissime diverse applicazioni.

Secondo il nuovo sviluppo di Google Now, ancora, su Nexus 5 e futuri dispositivi Google, sempre secondo quanto rivela Android Police, potrebbe essere modificata anche la NavBar che per i tre pulsanti avrebbe le seguenti funzioni: Back, Google Now, e multitasking. Il tasto Home centrale, insomma, verrebbe sostituito da quello per i comandi vocali in tutte le app.

6 Comments

  1. E’ Moto x?

    Reply
  2. Non capisco queste cose…”da domani potrete aggiornare…” ma chi, ma quando mai, ci si basa sui rumors e nient’altro?? Che pizza è pieno di blog cosi ma chi lo ha detto che da oggi si aggiorna, se cosi fosse stato la notizia non sarebbe passata da una “fonte” ma da google stessa quindi niente falsi allarmismi.

    Reply
    • Foto del profilo di Matteo Peppucci

      Se leggete bene l’articolo c’è scritto che dal primo maggio ogni giorno è quello buono per l’aggiornamento, non che il 1 maggio si aggiornerà…
      Saluti

      Reply
    • concordo in pieno , sono già due volte che si pubblicano date non ufficiali e gli aggiornamenti non arrivano. Ma andate a zappare, o documentatevi da fonti attendibili piuttosto che scrivere sciocchezze. Si appoggiano sul fatto che dal play store sono state aggiornate delle applicazioni di sistema in preparazione al 4.4.3. Macché? ora ora è una novità? da quando esiste android le applicazioni vengono aggiornate giorno per giorno.

      Reply
  3. Bello l aggiornamento 🙂

    Reply
    • Foto del profilo di Matteo Peppucci

      Se leggete bene l’articolo c’è scritto che dal primo maggio ogni giorno è quello buono per l’aggiornamento, non che il 1 maggio si aggiornerà…
      Saluti

      Reply

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>