I Google Glass nelle sale operatorie italiane. Ma valgono 1.500 euro?

Scritto da:     Tags:  , ,     Data di inserimento:  16 aprile, 2014  |  Nessun commento
16 aprile, 2014
glass_italia

Visite: 913

Ci siamo: la prima sperimentazione ufficiale di Google Glass in una sala operatoria italiana avverrà a Rozzano (Provincia di Milano), nelle sale operatorie dell’Istituto Clinico Humanitas, dove i i chirurghi cominceranno ad operare con l’ausilio anche dei Google Glass. Dopo le positive esperienze americane, quindi, i Glass proveranno a migliorare anche la sanità del nostro Paese.

Ad annunciarlo è lo stesso ospedale, che oggi ha presentato in anteprima l’evento con Patrizia Presbitero, responsabile dell’Unità Operativa di Emodinamica e Cardiologia Interventistica, che li userà in sala operatoria, e gli sviluppatori dei Google Glass.

L’uso dei Google Glass per la sala operatoria sarà spiegato a medici già specializzati, con competenze avanzate, visto che la dottoressa Presbitero tiene dei corsi molto specialistici. Secondo quanto si apprende, gli sviluppatori di questo strumento hanno voluto testare prima la loro invenzione presso l’Humanitas, ma l’esperienza verrà poi messa a disposizione di tutti. Presbitero in particolare ne illustrerà l’utilizzo nell’ambito dell’emodinamica e della cardiologia interventistica.

In particolare, sarà l’Unità Operativa di Emodinamica e Cardiologia Interventistica ad utilizzarli per la prima volta. In Usa, l’uso degli occhiali a realtà aumentata è già stato sperimentato nelle sale operatorie con risultati soddisfacenti.

Tra l’altro ieri, 15 aprile, è stato un giorno storico per molti appassionati dei Google Glass visto che per sole 24 ore infatti, negli Stati Uniti, è stato possibile acquistare un paio di Google Glass a 1.500 euro. L’iniziativa è stata lanciata da Google su suolo americano, per trovare nuovi explorer, ovvero dei beta tester paganti.

Bene, l’esperimento ha portato alla vendita immediata di centinaia di modelli (per ora al mondo ci sono 30 mila esemplari). Come sono questi Google Glass? Valgono questo prezzo allucinante? Pare di no, almeno secondo il parere del New York Magazine: al cinema e in vari negozi non si può entrare, le app sono ancora mediocri (disponibili per ora quelle per leggere la mail, i messaggi di whatsapp, giocare a blackjack, e basta), la gente ti fissa come se fossi pazzo (oppure è invidia??).

Lascia un commento


Ti potrebbe interessare anche: