Apps & Mobile / in evidenza / Marketing

OnePlus One arriva il 23 aprile a 400 euro: la scheda tecnica

OnePlus One arriva il 23 aprile a 400 euro: la scheda tecnica
2 minuti di lettura

Non è dato sapersi se OnePlus One avrà il successo che, per ora, ha la sua straordinaria campagna pubblicitaria “never settle“, di fatto incentrata sulla demolizione degli altri smartphone top di gamma soprattutto per quel che riguarda il rapporto qualità-prezzo.

OnePlus One è poco conosciuto, poco ‘scritto’, poco ‘pubblicizzato’ probabilmente perché spaventa sia Apple che Samsung che HTC: a proposito, è di ieri l’ultima comparazione dei coreani con HTC One 2 M8, paragonato a OnePlus One con tutti gli sfottò del caso.

Con un’immagine decisamente chiara che riportiamo qua sotto, OnePlus prende in giro il nuovo HTC tramite le differenze importanti sia a livello di caratteristiche che di prezzo. Inoltre l’assenza di un logo ulteriore nella parte frontale è messa in chiaro a sottolineare come questo dettaglio permetta di mantenere le dimensioni e la cornice intorno al display contenute.

htc-onn-oneplus-one

L’attacco di OnePlus One, in questo caso, è al device più simile ai desideri coreani con la stessa cura dei materiali, anche se ovviamente si attende di scoprire dal vivo OnePlus One, che verrà svelato al mondo il prossimo prossimo 23 aprile.

OnePlus One vanta, comunque, rispetto ad HTC One 2 M8 in preordine su Amazon Italia a 729 euro ma a 679 euro su Amazon tedesco, uno schermo più grande, una fotocamera con una risoluzione maggiore ed una batteria più capiente, anche se tutti questi dati presi cosi singolarmente dicono poco.

Il prezzo, invece, dice parecchio.  OnePlus One si assesterà attorno ai 400 dollari contro i 699 circa del rivale: secondo la casa coreana sarà lo smartphone perfetto e il migliore a livello di rapporto qualità-prezzo che si sia mai visto sul mercato.

OnePlus One utilizzerà nativamente la CyanogenMod ed integrerà un display da 5,5″ all’interno di un device che vanta dimensioni (almeno in larghezza) inferiori a quelle di Sony Xperia Z. Sotto la scocca troviamo un processore Qualcomm Snapdragon 801, mentre la fotocamera da 13 megapixel utilizzerà un obiettivo a sei lenti con apertura di diaframma f/2.0 e registrazione di video a 4K.

Le caratteristiche tecniche confermate di OnePlus One
  • Processore Snapdragon 801 Quad Core
  • GPU Adreno 330
  • 2/3GB di RAM
  • batteria da 3100mAh
  • Display da 5.5 pollici 1080p
  • Fotocamera con 6 lenti Sony da 13 megapixel
  • Cover posteriori personalizzabili nei materiali.
  • 16GB di memoria meno di 400$
  • 64GB di memoria meno di 500$

6 Comments

  1. Lo smartphone che potrebbe cambiare le carte in tavola dei grandi marchi!!! Device top a meno di 400 euro con supporto della community! Ci faccio un pensierino…

    Reply
  2. io sto aspettando solo le dimensioni finali e poi ci farò più che un pensierino…

    Reply
  3. Spero davvero che esca un buon prodotto. Sarà meglio per tutti avere maggiore concorrenza.

    Reply
  4. che differenza sostanziale ci sarà tra il 1+ e lo Xiaomi mi3s? a parte le dimensioni dello schermo….sarà più attendibile Xiaomi oppure 1+ ? Fino ad oggi ero orientato senza dubbi sullo Xiaomi, adesso sono indeciso….il 1+ sarà mono Sim o dual? come funzionerà il bluetooth e tutto l’apparato microfoni e altoparlanti? Sarei grato dei vostri commenti, io sono un profano degli smartphone, ma da anni compro smart a mandorla

    Reply
  5. al momento a questo link puoi vedere le prime schermate di CyanogenMod di OnePlus One http://www.tuttoandroid.net/news/one-plus-one-cyanogenmod-11s-sreenshot-184314/. Appena ne sapremo di piùù lo scriveremo qui su Pionero

    Reply

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>