Internet in Tv a soli 35 euro con Google Chromecast

Scritto da:     Tags:  , , , ,     Data di inserimento:  19 marzo, 2014  |  Nessun commento
19 marzo, 2014
google_chromecast

Visite: 2015

Si chiama Google Chromecast, è una normalissima chiavetta USB da 35 euro e, collegata al televisore HD, consente di sintonizzarsi tramite WiFi ai propri dispositivi mobili – smartphone, tablet e computer portatile – e guardare in streaming i loro contenuti audio video sulla TV.

Google Chromecast non è compatibile solo con Android ma anche con iPhone, iPad, e con le versioni di Chrome per Mac e Windows. La domanda immediata è? Conviene? La seconda è? Cosa cambia da Google Chromecast a qualsiasi cavo di collegamento Usb?

chromecast_usb

La forza di Google Chromecast sta nel multitasking: lo streaming funziona anche se il dispositivo va in standby o se si lascia l’app in background: è quindi possibile continuare a seguire un film mentre si scorre Twitter o si manda una mail.

Chromecast è in vendita da oggi sul Google Play Store e su Amazon in undici paesi oltre al nostro, e cioè Canada, Regno Unito, Francia, Germania, Spagna, Olanda, Svezia, Danimarca e Finlandia. Nelle prossime settimane andrà ad aggiungersi anche la Norvegia.

Come funziona

La configurazione di Google Chromecast è semplice e veloce. Si scarica l’app su smartphone o tablet e si inserisce la password WiFi. Fatto questo, ogni device connesso alla rete è in grado di parlare con Chromecast.

Ecco il vantaggio: anche se non possediamo una smart tv, ovvero un televisore già predisposto per app e contenuti via internet, abbiamo la possibilità di portare contenuti sul piccolo schermo via internet.

Diversamente da altre soluzioni per lo streaming, Chromecast consente una gestione multitask, ad esempio inviare un’email o aggiornare il proprio status da social network mentre si guarda qualcosa in TV.

Contenuti (a pagamento)

L’accesso immediato è ai video di YouTube e ai film e la musica di Google Play: il primo step è quindi scaricare le app sullo smartphone, procedere all’acquisto o la selezione, fare partire il video e premere la piccola icona di trasmissione che appare su display.

A quel punto il link viene trasmesso alla tv e parte la visualizzazione. In pratica lo smarpthone (o il tablet) diventa il telecomando: possiamo fare tutto da lì. E usare il device per altro una volta partita la riproduzione. I film sono arrivati su Google Play in Italia lo scorso novembre.

I prezzi, salvo le offerte speciali, sono simili ad iTunes: per fare un esempio Gravity, fresco di Oscar, in HD costa 4,99 euro a noleggio (3,99 SD) e 16,99 l’acquisto (13,99 SD). Su iTunes costa praticamente uguale (un euro in più per l’acquisto non in alta definizione). Quanto alla musica, Google Play Music Unlimited è il servizio streaming da 9,99 euro al mese e funziona come web radio (più simile a Pandora che a Spotify). A catalogo ci sono 20milioni di canzoni.

chromecast_apple

Vantaggi e svantaggi

In primis il prezzo, perché 35 euro è davvero un affare. Poi, Google Chromecast è intuitiva e semplice da utilizzare, senza considerare che è compatibile con diverse piattaforme.  Il paragone immediato con la Apple tv, per esempio, dice che quest’ultima ha molte più funzioni ma è chiusa nell’ecosistema della Mela e costa tre volte tanto, ossia 109 euro.

Il neo c’è, e riguarda i contenuti: manca infatti un servizio di streaming per i film. Negli Usa, ad esempio, è compatibile con Netflix. In Italia non è ancora disponibile ma si dice che arriverà a breve. Nel frattempo però sono ci sono Infinity di Mediaset, Chili tv, Cubo di Telecom, presto Sky Online. Sicuramente qualcuno di loro finirà su Chromecast.

Le specifiche tecniche

  • Numero Modello: H2G2-42
  • Prezzo di vendita: €35
  • Uscita: HDMI, CEC compatibile, One Touch Play per TV e Ricevitore Audio Video
  • (AVR) abilitati CEC (accendere il dispositivo e selezionare input/source)
  • Requisiti minimi di banda: minimo raccomandato 1,5 Mb/sec per una definizione
  • standard, 3 Mb/sec per contenuti HD
  • Massima Risoluzione in Output Video: 1080 px
  • Dimensioni: 72mm (Larghezza) x 35mm (Spessore) x 12mm (Altezza)
  • Peso: 34gr
  • Wireless: Wi-Fi 2,4GHz – 802,11 b/g/n
  • Carica: USB (Adattatore incluso)
  • Sistemi Operativi Supportati: Android 2.3+, iOS 6.0+, Windows 7+, Mac OS 10.7+,
  • Chrome OS (Chromebook Pixel e prossimi Chromebooks presto disponibili)
  • Garanzia: 1 anno
  • La confezione include: Chromecast, Adattatore USB, Caricatore, Estensione HDMI

Lascia un commento


Ti potrebbe interessare anche: