Car2Go: il car sharing globale e la collaborazione con Italo Treno

Scritto da:     Tags:  , , ,     Data di inserimento:  13 marzo, 2014  |  Nessun commento
13 marzo, 2014
car2go_martino

Visite: 2630

Car sharing globale che abbracci tutte le 26 città europee e nordamericane dove è presente car2go, più un’interessante collaborazione con Italo Treno che consentirà sconti eccezionali per chi ha necessità di muoversi prima in treno e poi in auto. Il car sharing di car2go si differenzia dal resto delle proposte per una totale integrazione: su Pionero ne parla Gianni Martino, Country Manager di Car2Go Italia.

Voi siete stati i primi, in Italia, a provarci con il car sharing. Ora che anche altri operatori ci provano su piu’ piazze, quale sara’ la discriminante per una migliore offerta?

Sicuramente il lancio anche a Roma del servizio che è avvenuto proprio in questi giorni ci contraddistingue rispetto agli altri operatori di car sharing. I nostri clienti oggi possono utilizzare la loro tessera a Milano anche se iscritti a Roma e viceversa e ben presto potranno farlo anche in altre città d’Italia. Inoltre dopo l’estate attiveremo il roaming internazionale per cui sarà possibile utilizzare car2go in tutte le 26 città europee e nordamericane in cui è attivo il servizio senza doversi iscrivere una seconda volta in loco. Il servizio car2go è semplice e soprattutto estremamente immediato per l’utente, il che ha determinato il grande successo ottenuto e ha rappresentato una discriminante importante.

Parliamo della collaborazione con Italo Treno: come funziona? Quanto costa? Quali sono i vantaggi?

La collaborazione con NTV Italo Treno punta all’integrazione della mobilità urbana con quella nazionale, uno dei principali obiettivi di car2go. L’accordo prevede importanti vantaggi sia per gli iscritti a Car2Go che per gli iscritti a Italo Più.

In particolare per i clienti car2go sono previsti i seguenti vantaggi:

  • fino al 30 aprile: voucher una-tantum di 15 euro per viaggiare con Italo, valido su tutte le tratte e ambienti, per le offerte commerciali Base ed Economy. Per ottenere questo voucher è necessario chiamare Pronto Italo allo 06.07.08. indicando nome, cognome, username car2go e citando il codice promo car2go15. Inoltre si può avere upgrade gratuito all’ambiente Smart XL per chi possiede un biglietto Smart, secondo disponibilità; accesso gratuito alle sale riservate. Per godere di entrambi i benefici è sufficiente mostrare la tessera car2go.
  • dal primo maggio e nei mesi successivi: voucher una-tantum di 15 euro per viaggiare con Italo su tutte le tratte e ambienti, per le offerte commerciali Base ed Economy. La procedura è identica a quella della fase di lancio ma il codice promo sarà nuovo.

Tutti gli iscritti al programma fedeltà Italo Più che presentano la propria carta presso i punti di registrazione car2go in Italia possono usufruire dei seguenti benefici:

  • fino al 30 aprile: registrazione gratuita al servizio di car sharing car2go e bonus di 45 minuti gratuiti per l’uso del servizio, previo inserimento in fase di registrazione del codice promo 14K1IT045 ed esibizione della carta Italo Più presso i punti di registrazione car2go.
  • dal primo maggio e nei mesi successivi: sconto di 10 euro per la registrazione al servizio di car sharing e bonus di 45 minuti gratuiti. La procedura è identica a quella della fase di lancio ma il codice promo sarà nuovo.
Come Car2Go siete particolarmente attenti al risparmio energetico e dell’ambiente: quali modelli di automobili utilizzate per il servizio car sharing?

Assolutamente si, l’attenzione all’ambiente e al risparmio energetico sono uno dei principi su cui si fonda car2go. Per questo utilizziamo le nostre smart fortwo: un veicolo “Enviromental- friendly”, con una emissione di 98 g C02/km, facile da utilizzare, piccola e amica dell’ambiente. Car2go, infatti, punta a ridurre il traffico, la congestione da parcheggio e l’inquinamento in città, e grazie a questi obiettivi ha vinto nel 2012 il più importante premio di Legambiente come “Innovazione Amica dell’Ambiente”.

Oltre che a Milano, estenderete il servizio su altre citta’? Milano e Roma, oltre a Torino e piu’ recentemente Napoli, sono le prime citta’ che hanno sperimentato il CAR SHARING. Secondo voi sara’ replicabile anche in città di dimensioni minori? O, come pensiamo noi di Pionero, il senso SMART di una city va oltre alle sue dimensioni?

Oltre a Milano, abbiamo appena aperto il servizio a Roma dove circoleranno entro la fine di marzo 500 smart e prossimamente potremo svelarvi la terza città in cui sarà attivo car2go. Un sistema di car-sharing free floating come il nostro per avere successo deve però essere inserito in grandi contesti urbani

Ultimo, il fenomeno dei furti e dei danneggiamenti alle auto. Come pensate di controbattere? Eluderete le zone a rischio?

Purtroppo questi “effetti collaterali” erano stati messi in conto ma non per questo eluderemo le zone più a rischio. Cercheremo, anzi, di sorvegliare meglio le nostre auto. Fortunatamente i vandalismi non hanno fermato la crescita del servizio (oltre 60 mila iscritti), anzi, abbiamo ottenuto dal Comune di Milano l’autorizzazione per altri 200 veicoli, per cui la flotta potrà a breve passare da 600 a 800 Smart.

Lascia un commento


Ti potrebbe interessare anche: