Apps & Mobile / in evidenza / Marketing

Samsung Galaxy S5: super fotocamera e lettore di impronte a 699 euro

Samsung Galaxy S5: super fotocamera e lettore di impronte a 699 euro
3 minuti di lettura

Spettacolo e musica, per il Samsung Galaxy S5 che è quasi come ce lo aspettavamo (escluso il fatto che non ci sono le due versioni a prezzi differenziati tipo iPhone 5S e iPhone 5C e la scocca è in plastica, niente alluminio). L’ultimo derivato della casa coreana, presentato ieri sera al MWC di Barcellona un attimo dopo gli ultimi smartwatch della linea Gear 2 e Gear 2 Neo, e dopo l’aver ricordato che le precedenti versioni del Galaxy hanno venduto, in tutto il mondo, qualcosa come 200 milioni di esemplari (contando tutta la famiglia che include diversi modelli).

Il Samsung Galaxy S5 ha uno schermo leggermente più grande del suo predecessore, da 5,1 pollici contro i 4,99 pollici del modello S4 ma con la stessa risoluzione, pari a 1920 x 1080 pixel. Il nuovo smartphone e’ inoltre dotato di un sensore che riconosce le impronte digitali, praticamente identico a quello gia’ presente sull’avversario iPhone 5S. Ed è fondamentalmente questa, la principale novita’ rispetto al modello precedente di Samsung anche perché tutti quelli che si aspettavano uno scanner dell’iride dell’occhio sono rimasti delusi.

S5_MWC

Il Samsung Galaxy S5 monta un sensore di impronte digitali sul pulsante home e un rilevatore di battito cardiaco sul retro. Il primo servirà non solo a sbloccare il telefono e a fare pagamenti sullo store, ma permetterà anche di criptare determinate cartelle dello smartphone con informazioni sensibili. Inoltre Samsung ha annunciato anche la cooperazione con Paypal, che permetterà pagamenti con l’impronta, e permetterà ad altre compagnie di sviluppare app con lo stesso obiettivo.

Il Samsung Galaxy S5, secondo il gruppo produttore, e’ resistente all’acqua e alla polvere, ha una super fotocamera da 16-megapixel capace di registrare video in super high definition cosi’ come fanno i telefoni Sony e LG. Ha anche un processore piu’ veloce, se è per quello.

Scheda tecnica ufficiale

  • processore Snapdragon 800 Quad-Core con frequenza da 2,5 GHz
  • GPU Adreno 330 con 2 GB di memoria RAM
  • misure: 142.0 x 72.5 x 8.1 mm per 145 grammi di peso
  • display Super AMOLED da 5,1 pollici in Full HD
  • memoria interna 16 o 32 GB espandibile con microSD
  • doppia fotocamera: anteriore da 2.1 MegaPixel e posteriore da 16 MegaPixel
  • connettività Wi-Fi, Bluetooth 4.0 ed LTE
  • batteria da 2.800 mAh
  • sistema operativo Android 4.4.2 KitKat con interfaccia TouchWiz aggiornata e semplificata
  • prezzo (ipotetico) 699 euro

A livello estetico, la sensazione è che ci sia una certa continuità coi modelli precedenti anche se il design del Samsung Galaxy S5, pur mantenendo le caratteristiche tipiche di Samsung (cover e batteria rimovibili, plastica e non metallo o vetro), si rinnova con un retro in un inedito materiale morbido e traforato. Funzioni interessanti (e utili, a differenza di S4) sono senz’altro il Downlaod Booster e l’Ultra Power Saving Mode che trasforma lo schermo in bianco&nero per allungare l’autonomia quando la batteria scarseggia.

S5 primo piano

Parallelo Samsung Galaxy S5-S4

SAMSUNG S5 SAMSUNG S4
Sistema operativo Android 4.4 KitKat Android 4.2.2 Jelly Bean
Display 5,1 pollici full hd 5 pollici full hd
Processore 2,5 Ghz 1,9 Ghz
Ram 2 GB  2 Gb
Fotocamera posteriore 16 Mpx con fase detection 13 Mpx
Fotocamera anteriore 2,1 Mpx 2 Mpx
Durata batteria (dichiarata) +20% su S4 8 ore (in navigazione internet); 320 ore in standby
Connettività 4G e Wifi di ultima generazione con network booster
Wifi AC (ultima generazione)
Nuove funzioni S5 Sensore impronta digitale
Sensore battito cardiaco
Emergency mode
Kids mode
Water resistant
Dust resistant

Il rilascio del nuovo Samsung Galaxy S5 avverrà in tutto il mondo a partire dall’11 Aprile, anche se il prezzo ufficiale di listino non è ancora stato pubblicato. La sensazione, comunque, è che siamo più o meno sulla stessa linea dell’S4: saremo attorno ai 700 euro, un prezzo di 699 potrebbe in linea di massima essere in linea con le previsioni e comunque inferiore a quello del prossimo iPhone 6 e anche dell’attuale iPhone 5S.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>