A scuola di smart city con il #nomadworker: iscriviti subito!
Per la tua pubblicità su questo sito:


A scuola di smart city con il #nomadworker: iscriviti subito!

Scritto da:     Tags:  , , ,     Data di inserimento:  11 febbraio, 2014  |  Nessun commento
11 febbraio, 2014
smart_vianello

Visite: 5604

Smart city, non basta la parola. Anzi, spesso la sola parola è fuorviante perché essere “smart” non significa semplicemente digitalizzare quello che già esiste, ma – e la cosa è molto più complessa – rendere migliore una città tramite un servizio innovativo che porti un reale valore aggiunto al cittadino/collettività.

Lo diciamo ormai da ‘secoli’, che le smart city non nascono da sole ma da amministratori intelligenti, capaci e soprattutto orientati al cittadino: ora approfondiamo l’argomento con due corsi di formazione Maggioli, tenuti dal nostro #nomadworker per eccellenza Michele Vianello, incentrati sulle smart city, e più precisamente sulla capacità reale di diventare smart e sulla comunicazione istituzionale nelle smart city.

La comunicazione istituzionale nelle smart city (Bologna, 13 marzo)

I processi di innovazione tecnologica stanno cambiando l’assetto urbano e le modalità di comunicazione.
In particolare, sono profondamente mutate le modalità di interazione tra i cittadini e le Pubbliche Amministrazioni e tra i media tradizionali e le Pubbliche Amministrazioni. Gli operatori di uffici stampa, URP, relazioni esterne e segreterie assessorili hanno quindi la necessità di acquisire cultura e competenze per gestire in modo efficace la comunicazione sui social network e, più in generale, le tematiche smart. Il corso, di taglio operativo, alterna lezioni frontali, video e attività di laboratorio in piccoli gruppi.

Destinatari, programma, orari, prezzi: iscriviti subito online!!

Siete pronti a diventare smart? Misurate e organizzate la vostra capacita’ di innovare (Bologna, 3 aprile 2014)

Un flusso di innovazione sta investendo le città e pervade ogni aspetto della nostra vita: trasporti, sanità, istruzione. Questo fenomeno è comunemente definito come “smart city”. Le Amministrazioni hanno bisogno di nuovi strumenti per gestire questo processo senza farsi travolgere, ma governandolo per migliorare la qualità di vita delle proprie comunità. Il corso presenta un modello di “assessment” che aiuta ad approcciare correttamente le politiche “smart”.

Destinatari, programma, orari, prezzi: iscriviti subito online!!

Lascia un commento


Ti potrebbe interessare anche: