iPhone 6 a 710 euro e confermato in due versioni con opzione a 128 GB

Scritto da:     Tags:  , , , ,     Data di inserimento:  6 febbraio, 2014  |  Nessun commento
6 febbraio, 2014
iphone_6

Visite: 3775

Ci siamo, l’iPhone 6 è ancora abbastanza lontano dalla sua ‘alba ufficiale’ ma piuttosto vicino come anticipazioni in quanto ormai pare siano ufficiali le due versioni del dispositivo, mentre il prezzo indicativo del modello base si aggirerebbe attorno ai 710 euro e quindi una cifra addirittura inferiore rispetto al lancio dell’iPhone 5S 16 GB (729 euro). Sul prezzo, infatti, nutriamo più di un dubbio che possa arrivare a certi livelli, ma mai dire mai, soprattutto se la versione phablet arriverà a scollinare i 900 euro e rappresenterà il vero top di gamma. Quindi, ricapitolando e usando come metro di riferimento il dollaro, l’iPhone economy dovrebbe costare tra i 650 e gli 800 dollari, mentre l’Apple iPhablet porterebbe con sé un prezzo che sfiorerebbe i 950-1000 dollaari.

I due modelli

Torniamo subito a design e caratteristiche tecniche dell’iPhone 6, che forse è meglio: secondo la stampa specializzata e non solo, in primis KDB Daewoo Securities, una delle principali società di brokerage sud-coreane, pare ormai assodato che l’iPhone 6 uscirà in due modelli distinti: il primo avrà un display da 5,5″ con risoluzione 2272×1280 pixel e densità pari a 510 pixel per pollice, e monterà un SoC A8 con architettura a 64 bit, 2GB di RAM, fotocamera anteriore da 3,2 megapixel e posteriore da 8 megapixel.

Il secondo modello, l’iPhone 6 economy, presenterà uno schermo con diagonale da 4,8″ e risoluzione Full HD pari a 1920×1080 pixel e densità di 440 pixel per pollice. Entrambi i dispositivi integreranno uno speciale materiale fotovoltaico studiato per aumentare la durata della batteria. Non è dato sapersi se Apple abbia optato per un iPhone 6 a due versioni dopo aver comunque apprezzato i non trascendentali numeri dell’iPhone 5C (se rapportati al 5S) oppure per rispondere al Samsung Galaxy S5 in duplice veste, Prime ed Economy.

Memoria, storage e fotocamera come l’iPhone 5S?

Di certo si sa che in ambito hardware non dovrebbero esserci grandi sconvolgimenti rispetto all’iPhone 5s: l’iPhone 6 avrà infatti una capacità di storage di 16, 32 o 64 GB, anche se probabilmente arriverà anche la versione da 128 GB (che però, a dispetto dei rumors originari, non erano arrivati poi sul 5S).

La RAM dell’iPhone 6, infine, dovrebbe essere da 2 GB, e le fotocamere dovrebbero garantire rispettivamente 8MP (posteriore) e 3.2MP (anteriore), il tutto alimentato da una batteria da 1.800 mAh e quindi superiore a quella del Samsung Galaxy S5 (1.600 mAh). Ok , ma il processore? Qui è tutto ancora top secret, a parte il nome, molto probabilmente A8, ovvia evoluzione dopo il processore A7 con architettura a 64 bit del 5s, dell’A6 del 5 e del 5c, dell’A5 dell’iPhone 5 e così via. Riguardo alla tempistica di uscita, resta valida la pista che porta ad una release a settembre, proprio come capitato nel 2013 per gli iPhone 5s e 5c.

Scheda tecnica ipotetica iPhone 6

  • Display antigraffio in vetro zaffiro ad altissima risoluzione. Risoluzione 1600×1900 per 4,5 pollici per iPhone 6, e per l’iPhablet, 5,5 pollici con risoluzione 1920×1080.
  • Batteria a ricarica con celle solari, potenziata e a maggior durata, 1.800 mAh
  • Spessore 6mm. e scocca in ‘Liquid Metal‘, una particolare lega leggera e flessibile.
  • Fotocamera migliorata, a parità di pixel attuali (o di poco superiore)
  • iOS 8, l’ultimo e più performante sistema operativo Apple.

Lascia un commento


Ti potrebbe interessare anche: