Apps & Mobile / in evidenza / Marketing

Samsung Galaxy S5: musica in streaming gratis e comando a vista

Samsung Galaxy S5: musica in streaming gratis e comando a vista
1 minuti di lettura

Lo aspettiamo tutti al varco, anche perché ormai i rumors sono diventati quasi anticipazioni: il Samsung Galaxy S5 arriverà a marzo e, oltre che dal display flessibile, al lettore di retina e al comando ‘frontale’, pare che saremo rapiti dalla possibilità di ascoltare musica in streaming gratis.

Il tutto a seguito di un super accordo con Deezer, in corso di trattativa con l’obiettivo di ottenere il servizio di musica globale utilizzato da più di 12 milioni di appassionati in tutto il mondo ed in particolare di musica. Ma di cosa si tratta?

Sul Samsung Galaxy S5 si avrà accesso al servizio in streaming con un catalogo di oltre 30 milioni di brani musicali disponibile immediatamente con una maggiore qualità del suono, online e offline. Il Samsung Galaxy S5 potrebbe, quindi, essere equipaggiato del servizio di ascolto di musica offerto da Deezer appena uscito dalla casa madre e dunque dotato in serie del famoso service musicale, una vera e propria rivoluzione nel mondo smartphone.

samsung-galaxy_deezer

Parallelamente, sembra anche che il Samsung Galaxy S5 potrebbe essere veramente comandato a vista, grazie a significativi upgrade delle tecnologie Air View e Air Gesture. Il sistema che permette queste due funzionalità è stato sviluppato da Synaptics che, secondo indiscrezioni raccolte da Etnews, ne fornirà una versione migliorata, consentendo agli utenti un utilizzo ad una distanza dallo schermo maggiore di quanto non avviene attualmente con l’S4.

La scheda tecnica del Samsung Galaxy S5

Due versioni, una con scocca premium in metallo (alluminio?) a circa 800 euro e l’altra, con scocca in plastica, a 650 (vi ricorda qualcosa questa duplice possibilità?): ecco la probabile scheda tecnica del Samsung Galaxy S5.

  • display AMOLED da 2560×1440 pixel con una diagonale di circa 5.25 pollici;
  • fotocamera da 16 megapixel con stabilizzatore ottico (OIS);
  • processore Exynos 6 a 64 bit (versione in metallo) oppure Snapdragon 805 per la versione base con supporto alle reti LTE;
  • sistema operativo Android 4.4 KitKat con una rinnovata interfaccia TouchWiz.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>