Email Print Twitter Facebook Google LinkedIn
Competenze Digitali / Egovnews / in evidenza / Marketing

Il fenomeno dei BIG Data e le opportunita’ per le imprese

Il fenomeno dei BIG Data e le opportunita’ per le imprese
3 minuti di lettura

Una recente ricerca dell’Osservatorio permanente sui Big Data Analytics & Business Intelligence, promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano ha preso in esame il fenomeno dei BIG Data e le opportunità che dalla loro gestione scaturiscono per le imprese.

La ricerca, che si è basata su un campione di 184 imprese e Pubbliche Amministrazioni, ha elaborato cifre sul fenomo che l’Osservatorio definisce “Tsunami Perfetto” e che sta portando i Big Data a diventare uno dei principali trend di crescita delle aziende. Sono emerse, infatti, alcune informazioni interessanti sulla distanza tra la percezione dell’utilità dei Big Data da parte delle organizzazioni intervistate e il loro reale utilizzo:

la maggior parte delle aziende ha ben chiare ormai le potenzialità dei Big Data (il 76% adotta già soluzioni di Performance Management & Basic Analytics);

solo il 36% sono quelle che di fatto le sfruttano al meglio (ad es. con sistemi avanzati di Analytics per l’analisi predittiva), anche a causa della scarsa presenza di competenze e figure professionali adatte a questi scopi.

Il 40% dei CIO intervistati indica i temi come Big Data Analytics e Business Intelligence come le priorità di intervento nel 2104, con una attenzione particolare in ambito mobile.

Carlo Vercellis, Responsabile Scientifico Osservatorio Big Data Analytics & Business Intelligence del Politecnico di Milano, nel corso della presentazione della ricerca ha raccontato:

Un trend destinato a rimanere e a incidere profondamente sulla nostra vita di tutti i giorni e sul nostro modo di lavorare. La nostra ricerca ha mostrato in maniera evidente come il fenomeno dei Big Data sia una grandissima opportunità che continuerà a svilupparsi e a offrire la possibilità di mettere in correlazione, analizzare dati di ogni forma e dimensione raggiungendo una capacità predittiva sempre più efficace, performante. Una grande opportunità per  le imprese, la Pubblica Amministrazione. Non è un caso che il  40% dei CIO chiamati in causa nella nostra ricerca abbia indicato nel 2014 una priorità di intervento rappresentato proprio da Big Data Analytics e Business Intelligence. Arriveremo presto ad un data warehouse ibrido che porterà le aziende a mettere in correlazione dati “tradizionali” e strutturati con dati provenienti per esempio dai social networks. Un’integrazione che ci permetterà di capire prima e meglio le inclinazioni degli utilizzatori  e dunque di progettare prodotti e soluzioni che siano maggiormente aderenti con i gusti e gli stili di vita della clientela

L’Osservatorio permanente sui Big Data Analytics & Business Intelligence deriva dall’Osservatorio sulla Business Intelligence nato nel 2008 con l’intento di evidenziare il valore strategico che le metodologie di Big Data Analytics e Business Intelligence svolgono nelle imprese e nella pubblica amministrazione, ponendo in luce i potenziali vantaggi relativi alla competitività, alla redditività, alla tempestività e all’aumento di efficacia nei processi decisionali.

In particolare, la Ricerca ha ricercato le seguenti finalità:

  • costituire un punto di riferimento per lo sviluppo della cultura dell’innovazione dei modelli di offerta di Big Data Analytics & Business Intelligence;
  • affiancare CIO e manager di line nel processo di conoscenza e selezione delle principali soluzioni di Big Data Analytics & Business Intelligence.
  • identificare i valori strategici di un sistema di Big Data Analytics & Business Intelligence;
  • identificare i trend correnti;
  • analizzare nei diversi settori l’aumento di competitività, profitto, durata e efficienza dei processi decisionali;
  • valutare nei diversi settori i processi decisionali che possono trarre maggiore beneficio dall’impiego delle applicazioni di Big Data Analytics & Business Intelligence;
  • indagare le applicazioni di social listening e social media analytics.

Per maggiori informazioni: http://www.door.polimi.it/ossbi-polimi.html

Email Print Twitter Facebook Google LinkedIn
Foto del profilo di Alessio Sfienti
Appassionato del mondo Linux e della filosofia Open Source, da anni si occupa della cura di periodici e siti web di consulenza dedicati alla Pubblica Amministrazione

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Campi richiesti *

Puoi usare questi HTML tags e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Lost Password

Register