Apps & Mobile / in evidenza / Marketing

Arriva L’LG G Flex curvo a 899 euro: prenotatelo!

Arriva L’LG G Flex curvo a 899 euro: prenotatelo!
2 minuti di lettura

Ci siamo, l’LG G Flex curvo costa 899 euro (ma soprattutto: li vale?) ed è prenotabile, tramite Vodafone, con consegna nei primi mesi del 2014 – approssimativamente febbraio -: chiunque lo volesse provare, sin da oggi, può recarsi in un Vodafone Store.

L’LG G Flex verrà venduto per il primo mese di disponibilità in esclusiva nei negozi Vodafone e sul sito Vodafone.it. Sulla pagina dedicata al G Flex del sito Vodafone è disponibile l’elenco dei negozi in cui vedere in anteprima lo smartphone e compilare il form per essere aggiornati sulla sua disponibilità in Italia.

Caratteristiche

L’ LG G Flex è dotato di caratteristiche realmente eccezionali: scocca flessibile, display flessibile, particolare vetro anteriore flessibile, batteria curva e scocca posteriore auto-rigenerante. La sua esclusività lo rende molto caro, e per vedere l’andamento delle vendite non resta che aspettare un paio di mesi, anche se si posiziona nella nicchia degli smartphone di fascia altissima.

Lo schermo P-Oled, realizzato in plastica, ha un raggio di 700 millimetri, angolatura che favorisce sia l’ergonomia sia la visualizzazione dei contenuti multimediali. Secondo gli ingegneri LG, guardando l’LG G Flex si ha la stessa percezione di quando di guarda un televisore di 55 pollici da 3 metri di distanza.

Lo schermo da 6 pollici dell’LG G Flex è decisamente ampio e in grado di soddisfare le necessità di chi punta a un prodotto a metà tra uno smartphone e un tablet, accettando l’onere portarsi dietro un oggetto non proprio tascabile (peso 177 grammi).

L’LG G Flex ha un display da 6 pollici con tecnologia Poled e risoluzione di 1280×720 pixel. La batteria Li-ion 3500mAh integrata con design curvo garantisce fino a 4 ore di autonomia in conversazione e fino a 100 ore di autonomia in standby.

Equipaggiato con CPU quad-core Qualcomm Snapdragon da 2.3GHz, GPU Adreno 330, 2 GB di RAM e 32GB di memoria interna, di cui 24GB a disposizione per l’utente, l’LG G Flex è dotato di una fotocamera posteriore da 13 Megapixel con sensore BSI e fotocamera frontale da 2.1 Megapixel con registrazione video Full HD.

Scheda tecnica in pillole

  • Sistema operativo Android 4.2.2 Jelly Bean
  • Schermo touchscreen OLED da 6 pollici a risoluzione 1280×720 pixel
  • Display con diagonale da 6 pollici a risoluzione 1280×720 pixel
  • Processore Qualcomm Snapdragon 800 con 2GB di RAM
  • Memoria da 32GB con espansione via microSD
  • Dimensioni 160,5 mm per 81,6 mm x 7.9 mm, per un peso di 177 grammi
  • Batteria da 3500 mAh

Giudizio finale

Il costo, come detto, è elevato. Ma l’LG G Flex è veramente uno smartphone diverso da tutti gli altri, e quindi più originale anche dell’iphone 5S e del Samsung Galaxy S5 di prossima uscita. Gli 899 euro sono volutamente un qualcosa che certifica la qualità e la distinzione del prodotto da qualsiasi altro smartphone: l’LG G Flex non vuole avere concorrenti ma solo innamorati (lo slogan “be the first” che appare sul sito ufficiale rende perfettamente l’idea). Vedremo poi se la strategia pagherà.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>