Email Print Twitter Facebook Google LinkedIn
Apps & Mobile / in evidenza / Marketing

Skype risponde a Viber: videochiamate in primo piano su Android

Skype risponde a Viber: videochiamate in primo piano su Android
1 minuti di lettura

Non poteva stare a guardare, dopo l’attacco frontale portato da Viber Out: Skype risponde alla grande, duellando non solo sulle tariffe dell chiamate tradizionali ma anche – e questa è la vera controbattuta – ma soprattutto sulla qualità delle videochiamate.

Ecco il senso delle nuove finestre PIP (Picture-in-Picture) di Skype, che consentono di visualizzare ed inviare le immagini in tempo reale di una videochiamata anche se ci troviamo all’interno di altre applicazioni o delle schermate dell’interfaccia del sistema operativo. Le videochiamate via Skype, cosi come accade su Windowsresteranno sempre in primo piano in un piccolo riquadro in basso allo schermo permettendo, quindi, all’utente di eseguire altre azioni con il proprio device.

Skype 4.5 per Android, tra le tante novità, porta poi le tante attese chiamate floating su tablet. Ecco il changleog ufficiale:

  • Migliorata la funzionalità Video Instant Messaging, con fix per gli ultimi Samsung
  • Aggiunta compatibilità al tablet Hudl
  • Sistemato un crash su Nexus 5
  • I filtri drop down nel tab contatti sono ora permanenti

Attenzione, però: per utilizzare Skype 4.5 per Android con floating calls si dovrà utilizzare un tablet, poiché su smartphone ancora non è stata implementata questa funzione. Inoltre l’app rimarrà in sovraimpressione e sarà possibile gestire facilmente chiamate audio o video.

Il nuovo Skype 4.5, che  introduce anche migliorie di minore entità per la navigazione all’interno dei contatti e per la funzionalità Video Instant Messaging, è disponibile gratuitamente sul Play Store.

Nuove funzionalità per gli utenti che usano Skype su tablet

  • PIP (Picture-in-Picture) ti consente di vedere le tue videochiamate anche quanto passi ad altre app;
  • Hai molti contatti? Avvicina due dita sulla tua lista contatti per effettuare lo zoom indietro e vedere l’ordine alfabetico, quindi tocca una lettera per effettuare lo zoom in avanti;
  • Correzioni generali e miglioramenti delle prestazioni per tutti gli utenti;
  • Correzioni per la compatibilità dei videomessaggi
Email Print Twitter Facebook Google LinkedIn

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Campi richiesti *

Puoi usare questi HTML tags e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Lost Password

Register