Email Print Twitter Facebook Google LinkedIn
Apps & Mobile / in evidenza / Marketing / Prodotti e aziende

Apple iOS 7, ecco l’ultimo aggiornamento!

Apple iOS 7, ecco l’ultimo aggiornamento!
1 minuti di lettura

iOS 7, basta la parola. Tutti lo vogliono, tutti aspettano gli aggiornamenti: Apple mantiene le promesse e lancia la quarta release del suo sistema operativo mobile, ad appena due mesi dal lancio ufficiale. Il nuovo iOS 7 per iPhone, iPad e iPod Touch corregge ancora altri bug: Cupertino risponde alle richieste e alle critiche degli utenti, arrivate online e raccolte da alcuni blogger.

iOS 7.0.4 risolve soprattutto un problema che in parecchi avevano riscontrato con FaceTime, il servizio di chiamate video e audio tramite rete dati fra dispositivi Apple. “Correzioni di bug e miglioramenti, tra cui una necessaria a superare un problema che causa blocco di chiamate con FaceTime ad alcuni utenti” si legge sul supporto ufficiale.

Poi ci sono altre modifiche, piccole ma sempre modifiche: le app di iBooks (la libreria digitale) e di iTunes U, le uniche due che ancora non si erano uniformate al nuovo stile minimale di iPhone, iPad e varianti, ora hanno un aspetto nuovissimo.

Infine, giusto per ricordare a tutti la sua funzione innovatrice, Apple ha arricchito iOS 7 con elementi come il portachiavi iCloud per facilitare l’uso della nuvola digitale. Con il precedente iOS 6 il primo aggiornamento era approdato dopo un mese e mezzo dal debutto, ma racchiudeva un pacchetto più ampio di miglioramenti.

Il varo di iOS 7 ha aperto una corsa nel design delle applicazioni software. E ha incoraggiato una gara di creatività tra i colossi del web impegnati a competere nel coinvolgimento degli utenti. In poche settimane Facebook, Google, Twitter, Yahoo! hanno moltiplicato i cambiamenti alle loro app in modo da attrarre l’interesse della platea di coloro che possiedono dispositivi mobili della Apple.

Al solito, quindi, l’emulazione prende il sopravvento quando qualcuno – in questo caso Apple con iOS 7 – da il via a una novità neppure troppo nuova ma comunque diversa dallo status quo prceedente: del resto, nel mondo del mobile parlare di ‘un mese fa’ è già preistoria.

Il nuovo iOS 7 può essere scaricato tramite lo strumento di aggiornamento del software nel menu delle impostazioni su dispositivi iOS: le istruzioni per il download possono essere visualizzate anche nel video tutorial realizzato dal sito da Redmond Pie.

Email Print Twitter Facebook Google LinkedIn

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Campi richiesti *

Puoi usare questi HTML tags e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Lost Password

Register