Competenze Digitali / eBook / in evidenza / Informazione / Marketing / Prodotti e aziende / Recensioni / Strategia / Web Marketing

“Webinar professionali”, un libro per progettare e realizzare eventi live coinvolgenti ed efficaci – recensione

“Webinar professionali”, un libro per progettare e realizzare eventi live coinvolgenti ed efficaci – recensione
1 minuti di lettura

Tutti noi, prima o poi, siamo incappati o incapperemo in un invito per un webinar. Questa modalità di gestire e proporre eventi è diventata molto pervasiva negli ultimi anni, grazie anche alla banda larga e ai servizi (piattaforme) che permettono di offrire o consumare eventi live sul web con discreta facilità.

Fabio Ballor e Luca Vanin hanno recentemente scritto un libro sull’argomento per aiutare le aziende a proporre questi eventi in modo professionale: “Webinar Professionali – Progettare e realizzare eventi live coinvolgenti ed efficaci”.

Il testo si propone come un vero e proprio  manuale sul tema dei seminari online ed è frutto dell’esperienza maturata dagli autori in una moltitudine di ambiti professionali ed educativi. Fabio Ballor, in particolare, è il fondatore del social elearning Insegnalo.it, e uno dei massimi esperti in Italia nel settore dell’eLearning.

Due sono gli aspetti che vengono ben articolati nel libro:

  1. il primo, più orientato al business, si concentra sul campo del content marketing, della promozione e del personal branding;
  2. il secondo è più orientato ai contesti formativi, ovvero training, comunicazione e aggiornamento professionale.

Il libro parte da un presupposto: tutti possono progettare e realizzare un webinar qualsiasi. E la rete offre un’ampia gamma di webconference su molti argomenti.
Altra cosa è realizzare un Webinar perfetto, memorabile, unico, che lasci una traccia indelebile nel ricordo delel persone e che spinga qualcuno, un giorno, a dire “c’ero anch’io!”.

Per leggere il primo capitolo del libro gratuitamente, è possibile scaricarlo da questo link dopo aver compilato una semplice form di accreditamento.

I due autori hanno inoltre lanciato il sito  WebinarPro.it con l’obiettivo di supportare chi voglia affrontare queste tematiche in modo professionale nonchè trarre il massimo valore da webinar gestiti in modo davvero professionale. Dunque nel sito c’è uno spazio blog, le immancabili news sui prodotti e sulle tendenze e uno spazio consulenziale davvero appetibile.

Buona lettura

Foto del profilo di Gianluigi Cogo
Da anni facilita i processi che sfruttano le nuove tecnologie e diffonde cultura digitale nella Pubblica Amministrazione. In rete dai primissimi anni ‘90, a Venezia fonda la prima rete civica ‘Venice On-Line’ e poi il primo portale cittadino: ‘Venezia.Net’. Verso la fine degli anni ’90, assieme ad altri colleghi, crea il primo network dei Comuni della Provincia di Venezia ‘Polo Est’ e, infine, uno dei primi social network italiani: ‘Networkingitalia.it’. Presso la Regione Veneto (dove ora ha la responsabilità della Community Network inserita nella struttura di e-government) crea la prima rete intranet basata su workspace e dinamiche 2.0. Sviluppa, insieme ad altri colleghi di diverse regioni italiane, Ritef, la ‘rete delle regioni per l’e-learning’ ed è fin dai primi anni 2000 uno dei protagonisti del Cisco Networking Academy in Italia. Attualmente svolge consulenze per Università, Centri di Formazione Pubblici e Privati e Ministeri, per divulgare le dinamiche e i valori della ‘collaborazione e della partecipazione’. E’ docente presso la Facoltà di Informatica dell’Università Ca Foscari di Venezia del corso ‘Social media e smart apps’, Presidente di Assint (Associazione per lo sviluppo dell’innovazione e delle nuove tecnologie), è stato anche Segretario Generale dell’Associazione Italiana per l’Open Government, Componente del Comitato Scientifico della rivista Egov, membro dell’esecutivo dell’Istituto per le Politiche dell’Innovazione, fondatore/animatore della rete degli innovatori della pubblica amministrazione, consulente di FormezPA e molto attivo con il suo blog: http://webeconoscenza.net/. Ha ideato e promosso il primo Barcamp degli innovatori della Pubblica Amministrazione e collabora come docente e curatore scientifico per master e corsi sull’e-government 2.0 e sull’Enterprise 2.0. Scrive su diverse riviste del settore e ha pubblicato i libri: ‘La cittadinanza digitale’ , ‘I siti web delle Pubbliche Amministrazioni’ e ' I Social Network nella PA'.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>