Email Print Twitter Facebook Google LinkedIn
Apps & Mobile / in evidenza / Innovazione / Marketing / Social Media / Start Up

Dottori.it e’ la startup giusta per scegliere lo specialista online

Dottori.it e’ la startup giusta per scegliere lo specialista online
1 minuti di lettura

Non tutte le startup sono uguali: ce ne sono alcune che meritano di essere raccontate, e Dottori.it, secondo noi di Pionero, è una di quelle.
Se è vero, infatti, che gli italiani usano sempre più internet per ottenere informazioni sulla salute e consultare forum specializzati, la nuova tendenza in atto è quella di scegliere online il proprio specialista. Per rispondere a questo bisogno è nata la startup Dottori.it, nuovo motore di ricerca che aiuta a trovare un medico specialista in città e a prenotare una visita medica.  

Sulla base dei modelli di successo da tempo diffusi all’estero, Dottori.it offre ai suoi utenti uno strumento per la ricerca del miglior medico nella propria città, con la possibilità di prenotare la visita online, senza perdere tempo in coda agli sportelli. Il servizio è già attivo per le città di Milano e Roma ma si estenderà a breve anche nel resto d’Italia e Napoli sarà la terza città disponibile su Dottori.it.

Dottori.it si offre come startup – risorsa tanto per i clienti quanto per i professionisti stessi che, grazie al portale, possono entrare in contatto con nuovi pazienti.

Essere rintracciabile in rete non è più un elemento accessorio della vita professionale di uno specialista – dichiara Vito Ciardo, General Manager di Dottori.it perché i cittadini hanno imparato ad associare al passaparola la verifica della reputazione del professionista di cui si è sentito parlare. Non è un caso, infatti, che il 21% degli utenti di Dottori.it punti a conoscere il curriculum e le referenze, oltre che i contatti, del medico che già conosce“.

Ma quali sono gli specialisti più ricercati in rete? Sono gli ortopedici: è a loro che si indirizzano le ricerche del 15% dei potenziali pazienti; a seguire, i ginecologi (con l’10% delle richieste) e i dermatologi (8%). Ma non manca anche chi cerca il medico legale, il neuropsichiatra infantile o l’infettivologo.

Per promuovere il lancio di Dottori.it verranno sviluppate delle collaborazioni con siti di news legati al tema della salute, mentre la pianificazione prevista si concentrerà sul web: tutta la creatività (dai banner a formati più impattanti) verrà sviluppata e gestita internamente, così come il planning.

Email Print Twitter Facebook Google LinkedIn

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Campi richiesti *

Puoi usare questi HTML tags e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Lost Password

Register