Ipad 5 e ipad mini 2 Retina, ci siamo: prezzi e caratteristiche in attesa del 22 ottobre

Scritto da:     Tags:  , , , , , , ,     Data di inserimento:  11 ottobre, 2013  |  Nessun commento
11 ottobre, 2013
ipad5

Visite: 2330

E’ sempre Apple, volenti o nolenti, a fare la voce grossa: dopo la conferma dell’uscita italiana ufficiale (25 ottobre) degli iphone 5S e 5C, ecco che incombe l’ipad 5, il tablet di riferimento che verrà presentato, probabilmente, martedì 22 ottobre prossimo da Cupertino.

Secondo quanto rivelato da AllThingsD, il sito tecnologico legato a Wall Street Journal, Apple quel giorno terrà un nuovo evento per lanciare sia iPad 5, sia un nuovo iPad mini con display retina: il resto dei riflettori sarà tutto per il Mac Pro e il sistema operativo OS X Mavericks.

Ipad 5

Chiaramente, tutta la platea mondiale si chiede quali saranno le effettive novità dell’ipad 5, soprattutto dopo che gli iphone 5S e 5C non è che abbiano apportato tutte queste migliore alla versione 5 standard (ma, aldilà di questo, sul mercato gli ultimi melafonini volano).

Secondo le indiscrezioni e i rumors d’oltreoceano, comunque, l’ipad 5 sarà più largo e più sottile dell’attuale (la cornice del display verrà ristretta per aumentare lo spazio di visualizzazione), più veloce (nuovo processore A7X) e con alcune funzionalità inedite per il mondo delle tavolette multimediali. Fra queste potrebbe esserci spazio anche per Touch ID, il sensore di impronte digitali che già equipaggia il nuovo iPhone 5S.

La fotocamera, poi, dovrebbe essere il fiore all’occhiello del nuovo ipad 5: ultima evoluzione della tecnologia Apple, avrà lo stesso chip a 64 bit installato negli ultimi iphone, associato con iOs 7 e con gli aggiornamenti delle app rilasciati da terze parti in modo da adeguarsi ai cambiamenti nel design e nel software.

Ma i colori? Argento e champagne sicuramente, oro forse no: è quanto emerge da qualche rumors orientale (e li, in quanto a colori, sono veramente suscettibili…). Su un fondo nero, pensato per far risaltare l’alluminio del tablet, si possono notare due cover posteriori: una della canonica fattura argento, l’altra Space Gray – o Grigio Siderale.

Per quel che riguarda il prezzo del nuovo ipad 5, sembra ormai chiaro che la strategia di Apple non prevede grandi cambiamenti sul tema: costerà come l’ipad 4 sia perché la Mela non può permettersi di aumentare il prezzo in questo preciso momento storico, sia perché a livello di marketing la scelta di Apple è sempre quella di prevalere la novità a discapito del guadagno effettivo.

Ipad mini 2 Retina

Il mini iPad di seconda generazione, invece, sarà aggiornato con un display retina e con il processore A7. Non è chiaro, però, se i nuovi iPad di Apple saranno caratterizzati anche dal noto sensore di impronte digitali ID Touch presente sul nuovo iPhone5. La società di Cupertino per ora si è rifiutata di commentare.

I nuovi ipad 5 e ipad Mini arriveranno nei negozi americani entro la prima settimana di novembre. Quanto ai nuovi Macbook Pro e Mac Mini (riprogettati intorno ai chipset Intel Haswell) l’ipotesi più accreditata è quella di un avvio alla commercializzazione per il prossimo mese di dicembre.

Lascia un commento


Ti potrebbe interessare anche: