Apps & Mobile / in evidenza / Marketing

Nokia Lumia 1520 e 2520 irrompono sul mercato: prezzi, caratteristiche, uscite

Nokia Lumia 1520 e 2520 irrompono sul mercato: prezzi, caratteristiche, uscite
2 minuti di lettura

Il pezzo forte sarà senza ombra di dubbio il Nokia Lumia 1520, phablet Windows Phone da 6″ FullHD con processore quad core Snapdragon 800, 2 GB di RAM e una fotocamera posteriore da 20 Megapixel. Poi, a cascata, Nokia presenterà anche tutti gli altri nuovi dispositivi in arrivo a breve.

Nel più classico dei suoi eventi, il Nokia World 2013, ma in una locati0n completamente nuova, Abu Dhabi (il prossimo 22 ottobre), l’azienda finalndese continuerà il suo assalto a chi, negli ultimi anni, l’ha superata sugli smartphone di ultima generazione ossia Samsung e Apple (e non solo).

Sei, le novità Nokia attese per quel che riguarda smartphone e tablet: il Nokia Lumia 1520 sarà anche il primo dispositivo a portare in dote Windows Phone 8 GDR3 e avrà il supporto integrato per la ricarica wireless. Il primo phablet Nokia Windows Phone 8 avrà una dimensione di 152mm x 81mm. Il dispositivo avrà un prezzo di 699 dollari senza contratto, un prezzo record per i dispositivi Nokia, più alto persino de Nokia Lumia 1020 che era stato lanciato a 649 dollari.

L”attrattiva numero 2 sarà il tablet Nokia Lumia 2520. Secondo i rumors, il dispositivo ha rischiato addirittura la cancellazione da parte di Microsoft ma sembra che dopotutto la casa finlandese riuscirà a portarlo sul mercato. Nokia Lumia 2520 dovrebbe avere un display da 10.1″ IPS FullHD, una fotocamera da 6.7 Megapixel, processore quad core e modulo LTE. Il sistema operativo sarebbe Windows RT in versione 8.1, ma il tutto resta ancora ufficioso. Il prezzo ricalcherà grosso modo quello degli ultimi iPad.

Detto dei due prodotti di riferimento, non possiamo scordarci gli smartphone classici e a basso costo, o meglio a medio costo (dai 300 ai 400 euro circa, a seconda dei tipi). Partiamo dal Nokia Lumia 525, detto anche Glee: ereditario del Nokia Lumia 520 al quale dovrebbe ispirarsi, non si sa molto altro se non che la sua specificità dovrebbe essere sulla parte hardware/software musicale.

Poi, a cascata, ecco il Nokia Lumia 929, che sarà a disposizione solo dell’operatore Usa Verizon: si tratta di fatto della versione rimpicciolita del phablet 1520 con tesso processore quad core Snapdragon 800, fotocamera da 20 Megapixel e risoluzione 1080p. A cambiare sarebbe invece la dimensione del display, pari a 5″.  Ultimo ma non per ultimo, ecco il Nokia Lumia 720 Dual, dual sim del Nokia Lumia 720 del quale dovrebbe ricalcare le orme.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>