iPad 5 e iPad Mini 2: caratteristiche, prezzi, rumors. Presentazione prevista per il 15 ottobre

Scritto da:     Tags:  , , , , ,     Data di inserimento:  3 ottobre, 2013  |  Nessun commento
3 ottobre, 2013
ipad-mini-2-e-ipad-5

Visite: 1860

IPhone 5S e iPhone 5C sono ormai una realtà: in Italia devono ancora arrivare ma possiamo dire che la giostra delle fughe di notizie, delle conferme e delle smentite, degli annunci e dell’attesa, si è fermata. Ora comincia quella dei nuovi iPad: dell’iPad 5 e dell’iPad Mini 2.

Nessuna dichiarazione ufficiale da parte di Apple, ma sembra che saranno presentati presto: il 15 ottobre. Il che vuol dire che più o meno usciranno alla fine dello stesso mese in Nord-America ecc. Sicuramente dopo, chissà se per Natale, in Italia.
Anche questa volta  i colossi del web giocano a chi fa prima o a chi fa più rumore per oscurare l’altro: come è stato tra Galaxy Gear e i nuovi iPhone, anche in questo caso la presentazione dei nuovi tablet di Cupertino dovrebbe essere subito a ridosso  di quella del Nexus 5 di Google, un giorno dopo appena.
Ma come saranno e quanto costeranno i nuovi iPad 5 e iPad Mini 2?

Come saranno i nuovi iPad 5 e iPad Mini 2

L’iPad Mini 2 non dovrebbe essere tanto diverso dalla versione precedente  con un display da 7,9 pollici e una risoluzione da 2048×1536 pixel. Probabilmente si tratterà di un display Retina, ma su questo non c’è certezza. Potrebbe uscire anche in entrambe le versioni: un iPad Mini con display Retina e uno più economico senza. Dovrebbe inoltre montare un processore più performante (Apple A6X) e avere il sensore per le impronte digitali TouchID. Per quanto riguarda la colorazione, probabile ci sarà anche quella oro champagne.

Il sito cinese sw-box.com ha pubblicato un video che presenta quello che potrebbe essere il nuovo iPad 5. Dal video si può vedere che in sostanza è una via di mezzo tra il classico iPad 4 e l’iPad Mini, con le dimensioni dell’uno e il design dell’altro.
Molto probabilmente quindi l’iPad 5 sarà più compatto, sottile e leggero del precedente. Sicuramente più potente e performante visto che monterà un processore A7X a 64-bit.
Lo schermo è sempre da 9,7 pollici con display Retina per una risoluzione 2048×1536 pixel.
Come sull’iPhone 5S e sull’iPad Mini 2, anche qui potrebbe essere prevista la presenza del Touch ID, il sensore di lettura delle impronte digitali.
Dalle immagini che circolano in rete non si vede la la barra magnetica per l’attacco delle Smart Cover, potrebbero quindi non essere più prevista oppure si tratta solo di prototipi non completi.

La novità più interessante dell’iPad 5 riguarderà molto probabilmente il display anti-riflesso. Apple ha infatti depositato un brevetto all’US Patent and Trademark Office, riguardante una innovativa tecnologia che migliora la visione dei contenuti multimediali anche in condizioni di eccessiva luminosità.

Una novità che riguarda l’iPad 5 è la nuova colorazione Space Gray: mentre nella versione alluminio verrà abbinato a una cornice frontale bianca, per l’edizione Space Gray la stessa sarà di colore nero. Il logo della mela morsicata infine avrà un’elegante finitura a specchio. Non è ancora chiaro se ci sarà la colorazione oro champagne che abbiamo visto per l’iPhone 5S e quasi certamente prevista per l’iPad Mini 2.

Quanto costeranno i nuovi iPad 5 e iPad Mini 2

Il prezzo di iPad 5 e iPad Mini 2 dovrebbe essere lo stesso dei predecessori, con le consuete differenze a seconda dello storage. Ma anche per questo aspetto si attendono conferme ufficiali da Apple.
Se fosse comunque troppo, visto peraltro l’aumento dell’Iva al 22%, ci saranno sempre le offerte su iPad Mini, iPad 2 e iPad 4.

Lascia un commento


Ti potrebbe interessare anche: