Iphone mania: velocita’ di crociera, date di uscita in Italia, prezzi, problema iphone 4 – iOS7

Scritto da:     Tags:  , , , , , , ,     Data di inserimento:  1 ottobre, 2013  |  Nessun commento
1 ottobre, 2013
iphone5sc

Visite: 1892

C’era una volta l’attesa, questa sconosciuta: ora c’è il conto alla rovescia per l’uscita italiana del nuovo iphone 5S (o, in alternativa, l’iphone 5C), anche se i fan del Melafonino dovranno aspettare ancora un po’, per poter comprare un iphone di ultimissima generazione in un negozio nostrano.

Apple non si è mai espressa esplicitamente, escludendo di fatto l’Italia dalle prime due ondate di commercializzazione dei nuovi iPhone. In tanti sono andati all’estero per fare un affare, e considerando tutto hanno pure fatto bene. L’aumento dell’IVA al 22% significa che, in Italia, iphone 5S e 5C costeranno di più che negli altri Paesi.

Sono stati ufficializzati solamente alcuni operatori nordamericani, tra cui: Bluegrass Cellular, C Spire, Cellcom, GCI, MTA, Nex-Tech Wireless, Ntelos, Strata e Alaska Communications, Appalachian Wireless (Stati Uniti) e MTS e SaskTel (Canada).

Prezzo e data di uscita italiana

A questo punto l‘ipotesi più probabile per l’arrivo dell’iphone 5S e 5C in Italia è la fine di ottobre: del resto la stessa azienda di Cupertino aveva dichiarato durante la presentazione ufficiale che gli iPhone sarebbero arrivati entro la fine del 2013.

Intanto, possiamo dire con sicurezza che il modello di iphone 5C da 16 GB sarà in vendita al prezzo di 629 euro. Di sicuro molti Paesi esteri restano ancora più convenienti per l’acquisto, anche se poi rimane il problema della garanzia, che non sarebbe italiana.

Cambiamenti effettivi

Ci siamo chiesti spesso, paragonando l’iphone 5S ai suoi predecessori, che cosa sia realmente cambiato con l’ultima creazione cupertiniana: se superficialmente il nuovo iphone 5S non introduce novità tali da poter parlare di rivoluzione, in realtà il nuovo smartphone di Apple ha innovato molto più di quel che sembra.

Il processore è veloce, la fotocamera è molto luminosa ed il sensore di impronte digitali è davvero preciso ed integrato perfettamente: c’è da dire però che l’iphone 5S sembra uno smartphone pronto a tutto ma che, attualmente, sfrutta solo minimanente le sue potenzialità, tanto che l’iphone 5 classico resta ancora un acquisto preferibile a livello di qualità-prezzo.

Velocita’ a confronto: il video speciale

I veri cultori degli iphone, quelli che dal primo modello li hanno collezionati tutti, hanno bisogno di sapere se l’evoluzione Apple è tale anche a livello di velocità di crociera. Ecco perché il sito specializzato EverythingApplePro ha pensato bene di realizzare un video, che è già diventato un cult,  mette a confronto tutte le generazioni di iphone mai prodotte ad oggi, dalla prima – chiamata “2G” – all’iphone 5S.

I test iniziano con l’osservazione dei tempi di spegnimento; curiosamente, il primo a disattivare lo schermo è il 3GS, seguito dal 3G, dall’iPhone 4 e dal 2G. Rispetto ad iOS 7, iOS 6 arresta il sistema con tempistiche nettamente più brevi, ma l’aspetto più interessante forse è un altro: dal 4S al 5S, tutti si spengono esattamente nel medesimo istante.

Detto che, stanti i diversi processori e le diverse RAM tra i modelli, il tempo di accensione non è un parametro paragonabile,  ci si sposta più sensatamente verso la navigazione Internet. Qui l’iphone 5S domina: Safari si apre in un nanosecondo e i tempi di caricamento e rendering crescono linearmente tornando indietro nel tempo. Non a caso, e prevedibilmente, l’iphone originale è il più lento nella navigazione web.

Per concludere, mentre tra un iphone 2G e un iphone 3G, o tra un iphone 4 e un iphone 4s la differenza prestazionale si nota a occhio nudo, tra iphone 5, 5c e 5s è molto meno marcata. Il che, come già sottolineato più volte, ci porta alla madre di tutte le conclusioni: per quanto sia cool disporre dell’ultima trovata Apple, se avete per le mani un iphone 5 non ha tecnologicamente e commercialmente senso comprare un 5S o un 5C. Poi fate voi…

Iphone 4 incompatibile con iOS7?

L’aggiornamento a iOS 7 per iPhone 4 non s’ha da fare. È quanto si apprende dai forum di supporto e dalle reti sociali: il nuovo firmware renderebbelo smartphone praticamente inutilizzabile. Quali sono i problemi riscontrati e come Apple ha intenzione di rispondere?

Pare via sia stato un certo sgomento fra gli utenti di iphone 4 nell’aggiornate il dispositivo a iOS 7. La risposta del sistema operativo a schermo sarebbe particolarmente lenta, l’animazione anche più leggera bloccherebbe irrimediabilmente lo smartphone, addirittura passerebbero diversi secondi dalla selezione di un campo di scrittura all’apparizione della tastiera. Di fatto, quindi, l’iPhone 4, uno smartphone non recente ma comunque performante fino a iOS 6, si è trasformato improvvisamente in un relitto tecnologico.

Lascia un commento


Ti potrebbe interessare anche: