Apps & Mobile / in evidenza / Marketing

Amazon presenta il Kindle Fire HDX: novita’, caratteristiche, prezzi

Amazon presenta il Kindle Fire HDX: novita’, caratteristiche, prezzi
2 minuti di lettura

Dall’e-commerce alla produzione di tablet in grado di competere con i big del settore, Amazon ha presentato ieri il Kindle Fire HDX da 7 e 8,9 pollici. E non stiamo parlando di una timida concorrenza senza pretese di infastidire colossi come Apple e Samsung. Al contrario Jeff Bezos fa le cose in grande e propone al mercato un tablet super performante, leggero e veloce.

E non solo per le specifiche tecniche di prim’ordine:

  • display UltraHD da 2560 × 1600 pixel (HDX da 8,9 pollici) e 1920 x 1200 pixel (7 pollici)
  • 303 e 374 grammi di peso
  • processore SnapDragon 800 quad-core da 2.2 GHz
  • 2 GB di RAM
  • fotocamera posteriore da 8 megapixel (con flash led e funzionalità video HD) e obiettivo anteriore HD
  • doppio speaker stereo con Dolby Digital Plus e sistema 5.1 surround muilti-canale
  • batteria accreditata di 11-12 ore di autonomia in navigazione (o riproduzione video) e 17-18 ore in lettura

ma anche per il sistema operativo completamente rinnovato, Fire OS 3.0 denominata Mojito, una versione modificata di Android caratterizzata da un’integrazione ancora maggiore con i servizi cloud offerti da Amazon. Sono state introdotte infatti una serie di feature realizzate direttamente da Amazon, come ad esempio Prime Istant Video che garantisce download e aggiornamenti per tutte le app pre-installate e X-Ray for Music, che consente invece di avere sempre in primo piano il testo del brano musicale che si sta ascoltando.
Fra le altre vale la pena segnalare l’arrivo di un sistema per il foto-ritocco “leggero” (per ridimensionare, tagliare, aggiustare luminosità e contrasto delle foto) e il cosiddetto MayDay, un centro di assistenza gratuito e aperto 24 ore su 24, 7 giorni su 7 per la risoluzione di tutti i problemi legati al tablet e alla sua operatività.
Una novità, quest’ultima, che strizza l’occhio a tutti coloro che non hanno grande dimestichezza con le nuove tecnologie e che continuano a privilegiare il rapporto diretto con i centri di assistenza. Basterà cliccare su un’apposito pulsante virtuale del nuovo Kindle HDX, di fatto, per entrare in contatto con i tecnici Amazon.

Oltre alla vocazione tecnologica e all’attenzione alle prestazioni d’uso, cambia anche l’estetica, con un guscio in magnesio e una nuova posizione dei tasti. Tutto questo a 229 dollari (il modello da 7 pollici), oppure a 379 dollari (nella versione da 8,9 pollici).
Cotanto tablet va debitamente protetto: con la nuova custodia, denominata Origami, disponibile in tre colorazioni (nero, blu, rosso) al prezzo di 59,99 e 69,99 dollari.

Ma guardiamoci lo spot…

http://youtu.be/PFYHF1w8w3g

Per il momento sono stati definiti disponibilità e prezzi solo per il mercato statunitense:

  • Kindle Fire HDX da 7 pollici solo Wi-Fi (16 Gb): 229 dollari (disponibilità dal 18 ottobre)
  • Kindle Fire HDX da 7 pollici Wi-Fi + 4G (16 Gb): 329 dollari (disponibilità dal 14 novembre)
  • Kindle Fire HDX da 8.9 pollici solo Wi-Fi (16 Gb): 379 dollari (disponibilità dal 7 novembre)
  • Kindle Fire HDX da 8.9 pollici solo Wi-Fi + 4G (16 Gb): 479 dollari (disponibilità dal 10 dicembre)

Oltre alla versione da 16 Gb, il dispositivo verrà offerto in altri due tagli di memoria – da 32 e 64 Gb – con un sovrapprezzo di 40/50 dollari (a seconda del modello, 7 o 8.9 pollici) per ogni scalino. In base a questa classificazione il modello entry-level (Kindle Fire HDX da 7 pollici solo Wi-Fi, 16 Gb) costerà 229 dollari, quello più costoso (Kindle Fire HDX da 8.9 pollici, Wi-Fi + 4G, 64 Gb) 594 dollari.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>