Email Print Twitter Facebook Google LinkedIn
in evidenza / Marketing / Social Media

Italia piu’ social degli Usa?! Ebbene si’: grazie agli over 50

Italia piu’ social degli Usa?! Ebbene si’: grazie agli over 50
1 minuti di lettura

L’Italia è più social degli USA, l’avreste mai detto?! È questa la “scoperta” cui è giunta una ricerca di LiveXtension, agenzia di marketing e comunicazione dell’incubatore Digital Magics, incrociando i dati sull’utenza Internet americana del report Pew Research 2013 (aprile-maggio) e quelli italiani di Audiweb (giugno 2013). I numeri hanno infatti mostrato che la penetrazione americana – rispetto a coloro che usano la rete – dei social network è del 72%, in Italia è invece del 75% (20.597.000 milioni di italiani utilizzano almeno un sito di social networking), sfiorando nei mesi scorsi l’80%.

Un segnale inatteso è dato dall’analisi della diffusione dei social network per fascia d’età: se in Italia la popolazione più anziana è decisamente meno digitale che altrove, quando utilizza Internet è invece super social: oltre il 60% degli utenti Internet italiani over 64 usa anche i social network. Negli Stati Uniti sono solo il 43%. Per quanto riguarda invece la fascia d’età 50-64: il 60% degli americani usa i social, mentre in Italia è il 75%.

Una verifica ulteriore di questo fenomeno è stata effettuata confrontando i dati relativi al mese di luglio 2013 di Nielsen USA e di Audiweb per quanto riguarda l’uso dei social network. Pur con qualche differenza rispetto ai dati di Pew Research, il “vantaggio” italiano rimane.

La penetrazione complessiva dei social network in America è del 63,4% e sui 50-64 del 65,4%. In entrambi i casi siamo lontani dai dati del nostro Paese, gli Italiani che navigano sui social network corrispondono al 73% e al 74,5% nella fascia 50-64 anni. Per quanto riguarda gli over 64 gli USA si allineano al dato italiano del 60%.

Insomma sono gli italiani over 50 che rendono l’Italia più social rispetto al Paese che ha inventato i social network! Questi siti rappresentano un fenomeno assolutamente di massa, che coinvolge ormai larghissime fette degli utenti internet di tutte le età, non solo quelle più giovani.

Email Print Twitter Facebook Google LinkedIn

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Campi richiesti *

Puoi usare questi HTML tags e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Lost Password

Register