Apps & Mobile / Aziende / in evidenza / Innovazione / Marketing / Prodotti e aziende

Android Kitkat e’ la nuova idea di Google e Nestle’: quando la tecnologia si sposa col gusto (e col marketing)

Android Kitkat e’ la nuova idea di Google e Nestle’: quando la tecnologia si sposa col gusto (e col marketing)
1 minuti di lettura

Il senso, a livello di marketing, è bello chiaro: il nuovo Android KitKat, versione 4.4 successiva alla Jelly Bean del sistema operativo mobile avversario numero uno di iOS e degli iphone tramite i Samsung Galaxy S e derivati Google, è ufficialmente realtà.

Android KitKat, ovviamente, scappa fuori dall’accordo tra Big G e Nestlè, e richiama la cara e vecchia tavoletta di cioccolato che ancora oggi piace a grandi e piccini.  Del resto dal 2009 in poi, con la release chiamata Cupcake, i nomi delle versioni di Android hanno sempre avuto come tema i dolci, Donut, Eclair, Froyo, Gingerbread, Honeycomb, Ice Cream Sandwich, e infine alla recente Jelly Bean.

Google ha riferito peraltro alla BBC che nessuna della parti sta pagando l’altra. Piuttosto, l’idea è quella di fare qualcosa di “divertente e inaspettato”: pare quindi che, per festeggiare Android KitKat, più di 50 milioni di barrette KitKat in edizione speciale saranno disponibili in 19 mercati, tra cui Australia, Brasile, Germania, India, Giappone, Medio Oriente, Russia, Regno Unito e Stati Uniti.

Si unirà la tecnologia al gusto, insomma, idea che se ci pensate a un suo senso perché chi non usa lo smartphone mentre fa uno spuntino? Ecco perché sul sito ufficiale, Android KitKat viene pubblicizzato in versione, appunto, 4.4, e presentata come si farebbe per un nuovo device tecnologico con tutte le specifiche (spessore, peso, compatibilità, ecc…) che gli appassionati del genere studiano nel dettaglio. C’è anche un video in cui un aitante Chief Breaks Officer presenta il ”futuro della pasticceria”.

Nel nuovo logo, la parte centrale del robottino di Android ingloba i quattro biscotti ricoperti di cioccolata della merenda, l’aggiunta della nuova statua di Android 4.4 è stata celebrata distribuendo KitKat ai dipendenti presenti e su Google+, l’ammministratore delegato di Larry Page ha pubblicato una foto di una confezione speciale dello snack.

Tecnologicamente parlando, è assai probabile che le funzionalità di Android KitKat saranno molto simili a quelle di Jelly Bean: la sensazione, piuttosto marcata, è che qui più che altro ci sia di mezzo un “cambio merce colossale”, che possa portare benefici ad entrambe le aziende/marchi. Ovviamente, ne beneficeranno anche i Galaxy: quando si dice fare sistema…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>