Apps & Mobile / in evidenza / Marketing

IPhone 5S, immagini confermano l’inserimento di un sensore di impronte digitali. La verita’ attesa per il 10 settembre

IPhone 5S, immagini confermano l’inserimento di un sensore di impronte digitali. La verita’ attesa per il 10 settembre
1 minuti di lettura

Se non ci credi che il prossimo iPhone 5S potrebbe essere dotato di un sensore per rilevare le impronte digitali, è uscita una serie di immagini che invece lo confermano. Sono apparse sul blog francese  Nowhereelse.fr e immortalano componenti interni dell’iPhone 5S, lasciando intendere che uno scanner di impronte digitali potrebbe trovarsi proprio vicino o sotto al tasto home.

Il set fotografico confronta il prossimo iPhone con quello attualmente in circolazione e sottolinea alcuni dettagli vicino al tasto home che fanno pensare all’inserimento di componenti aggiuntivi: da qui si è scatenato il rumor per cui il tasto home potrebbe non essere più concavo, ma diventare convesso e rinforzato con cristallo di zaffiro per incorporare (e proteggere) un sensore per impronte digitali di nuova concezione, anche se non c’è modo di saperlo con certezza fino a quando Apple non farà l’annuncio.

Inoltre queste voci sarebbero accreditate dal fatto che nel 2012 l’azienda di Cupertino ha acquisito per 365 milioni di dollari AuthenTec, azienda specializzata nel rilevamento e nel riconoscimento di impronte digitali. La tecnologia di AuthenTec permetterebbe non solo l’autenticazione dell’utente, ma la capacità di interpretare tutta una serie di informazioni collegate all’impronta digitale e alle caratteristiche della pelle e del corpo. Una sorta di estensione dello schermo tattile, in grado di capire chi e come sta premendo quel tasto, utilizzando quale dito e altro.

L’aggiunta di uno scanner biometrico di impronte digitali è solo una delle tante voci che circondano il prossimo iPhone di Apple. Mentre il dispositivo dovrebbe entrare con la generazione successiva di chip A7 di Apple, fughe di notizie più recenti sostengono che sarà disponibile in un colore champagne dorato. Strano perché Apple di solito rilascia il suo smartphone di punta esclusivamente nelle varianti di colore bianco e nero.

Non ci resta che attendere il il 10 settembre prossimo, che come abbiamo scritto ieri è il giorno fatidico in cui i nuovi iPhone faranno il loro debutto.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>