Agenda Digitale / Competenze Digitali / Egovnews / in evidenza / Innovazione / Marketing / Open Data / Open Source / Opengovernment / Strategia

Open data: Pubblicate dall’AgID le linee guida e la strategia nazionale per la valorizzazione del patrimonio informativo pubblico

Open data: Pubblicate dall’AgID le linee guida e la strategia nazionale per la valorizzazione del patrimonio informativo pubblico
2 minuti di lettura

Open data valorizzati? “Con le recenti modifiche all’articolo 52 del CAD, l’Italia si è dotata di una normativa all’avanguardia relativamente alle modalità di gestione e accesso ai dati pubblici“, si legge in una nota diffusa dall’Agenzia per l’Italia Digitale (#agid).

I dati delle pubbliche amministrazioni, che solo fino a poco tempo fa avevano un ruolo funzionale al perseguimento dei propri compiti istituzionali, assumono una differente valenza in termini di stimolo dell’economia digitale e sviluppo dell’innovazione.

In coerenza con il ruolo di coordinamento e di riferimento assegnato all’Agenzia per l’Italia Digitale ai fini della definizione delle strategie di utilizzo dei dati delle pubbliche amministrazioni, la succitata normativa pone in capo all’Agenzia il compito di promuovere le politiche nazionali per la valorizzazione del patrimonio informativo pubblico e di indirizzare le amministrazioni verso un processo di produzione e rilascio dei dati pubblici standardizzato e interoperabile su scala nazionale.

L’Agenzia deve quindi predisporre:

  1. L’Agenda nazionale: include la strategia di valorizzazione del patrimonio pubblico. In linea con le indicazioni contenute nell’Agenda digitale italiana ed europea individua i principi, gli obiettivi e il piano di implementazione per la produzione e il rilascio di dati pubblici di tipo aperto. Tale documento rappresenta quindi il punto di riferimento nazionale per le diverse azioni volte a rendere disponibili in formato aperto i dati raccolti e gestiti dalle amministrazioni al fine di favorirne l’utilizzo da parte di cittadini e imprese. Al momento, l’agenda nazionale viene pubblicata in versione bozza, in attesa della prevista approvazione da parte del Presidente del Consiglio dei Ministri. Il documento è pertanto rilasciato secondo i termini della licenza CC-BY-NC-ND (attribuzione-non commerciale-no lavori derivati) fino ad approvazione.
  2. Le Linee guida: supportano le amministrazioni nel processo di valorizzazione del proprio patrimonio informativo pubblico, definendo gli interventi principali da compiere per l’attuazione della strategia dettata dall’agenda nazionale. Propongono schemi operativi e organizzativi, identificano standard tecnici e “best practice” di riferimento, suggeriscono aspetti di costo e di licencing da tenere in considerazione, ecc.;
  3. Il Rapporto sullo stato di avanzamento del processo di valorizzazione del patrimonio pubblico: rappresenta lo stato di quanto attuato dalle amministrazioni rispetto all’agenda nazionale e alle linee guida, sulla base di indicatori qualitativi e quantitativi e delle conseguenti attività di monitoraggio effettuate dall’Agenzia.

I suddetti documenti hanno una cadenza annuale. La norma prevede il loro aggiornamento all’inizio di ogni anno, assicurando così il loro costante adeguamento anche in considerazione delle esigenze e dei riscontri delle amministrazioni.

Per il primo anno di attuazione, l’Agenda nazionale e le Linee guida hanno una valenza riferita al secondo semestre 2013. Al fine di allinearsi a quanto previsto dalla norma di riferimento il loro aggiornamento è previsto per gennaio-febbraio 2014. Per lo stesso periodo è stata quindi pianificata la predisposizione del primo Rapporto annuale, relativo allo stato di attuazione a fine 2013.

Le Linee guida relative al secondo semestre 2013 estendono le precendenti “Linee guida sull’interoperabilità semantica attraverso Linked Open Data” della Commissione di Coordinamento SPC, di cui è disponibile anche una sintesi in lingua inglese.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>