Wi-fi libero per tutti

Scritto da:     Tags:  , , , , ,     Data di inserimento:  27 luglio, 2013  |  Nessun commento
27 luglio, 2013
wifi

Visite: 1286

In questi ultimi giorni si è parlato a lungo dell’introduzione del Wi-fi libero per tutti in Italia e di come questo servizio potrebbe apportare numerosi vantaggi nella vita di ognuno, soprattutto da quando la navigazione in Internet è entrata a far parte delle abitudini quotidiane dei cittadini italiani.

Parallelamente alla liberalizzazione del Wi-fi proprio di questi giorni è stata rilasciata inoltre una App per migliorare ulteriormente il servizio offerto; questa App infatti, descrive tutte le zone dove poter usufruire della connessione libera: una “mappa aperta”, disponibile per tutti gli utenti capace di fornire gli hotspot disponibili per navigare con tranquillità.

La App si chiama “Chewifi!” ed è stata sviluppata dal gruppo Mediobanca.

È strutturata su un database aperto capace di fornire informazioni aggiornate su dove poter trovare le connessioni usufruibili con il proprio dispositivo mobile e di tutti gli hotspot presenti in Italia. L’aspetto più interessante della App è che tutti quanti sono invitati a partecipare al miglioramento del servizio contribuendo con informazioni utili alla creazione di questa “mappa aperta” interagendo sui principali Social Network fornendo spunti e suggerimenti.

Nonostante queste  grandi innovazioni in atto, alcune perplessità emergono in merito alla riduzione dello stanziamento per la banda larga rispetto al budget che era stato inizialmente previsto: 150 milioni da destinare, adesso risultano essere 20 in meno.

Il Viceministro dello Sviluppo Economico Antonio Catricalà assicura che quelle risorse verranno recuperate al più presto; ecco le parole del Viceministro: “non possiamo tornare indietro sulle promesse fatte e troveremo una copertura nella legge di stabilità”.

La liberalizzazione del Wi-fi e dunque il libero accesso per tutti alla rete anche nei pubblici esercizi italiani può apportare grandi vantaggi per il nostro Paese: l’informazione gratuita può portare notevoli comodità nella vita di ognuno di noi e aiutare anche turisti e stranieri in visita che possono godere al meglio delle nostre città grazie anche ad un servizio di questo genere.

Lascia un commento


Ti potrebbe interessare anche: